Findeter ha assegnato a DataCenter un contratto da 32.000 milioni di dollari in mezzo a reclami

Findeter ha assegnato a DataCenter un contratto da 32.000 milioni di dollari in mezzo a reclami
Findeter ha assegnato a DataCenter un contratto da 32.000 milioni di dollari in mezzo a reclami

17:07

Findeter ha appena aggiudicato un contratto da 32 miliardi di pesos per la gestione del database e delle informazioni generali dell’ente che collega i progetti di investimento con i territori del Paese. Il settore bancario, infatti, ha recentemente lavorato per risolvere un gap fiscale nel complesso panorama della filiera energetica. Alcuni fornitori hanno lamentato un debito di circa 600.000 milioni di pesos di cui ha parlato anche il ministro degli Interni, Amylkar Acosta, e poi il governo è riuscito a intervenire immettendo circa un miliardo di pesos nel settore attraverso Findeter.

L’ente, che gestisce investimenti per più di un miliardo di pesos all’anno in progetti, ha assegnato questo lunedì l’appalto di 32,6 miliardi di dollari alla Unión Temporal Alianza TIC, composta dalla società Indra Colombia con una quota del 90% e dalla società Consultoría Organizacional SAS con il 10% della partecipazione.

Leggi anche: Olmedo López rompe il silenzio e versa acqua sporca sul ministro Luis Fernando Velasco dell’UNGRD: si accenderà il ventilatore?

Le denunce avanzate da questo giornale si basano sulla presunta intermediazione di una persona che, come EL COLOMBIANO ha potuto confermare con diverse fonti indipendenti, avrebbe fatto visita a Findeter senza comprendere la sua posizione e i suoi interessi poiché non ricopre alcuna posizione in il governo. . Le visite non sarebbero rimaste solo all’interno di Findeter, ma avrebbero potuto avvenire anche in altre regioni. Questa persona sarebbe imparentata con una posizione di alto potere nella Casata di Nariño. Il presidente di Findeter ha risposto assicurando di non aver mai avuto quegli incontri.

La denuncia era così grave che la Procura Generale ha ricevuto una lettera di Movistar, in cui questa società si lamentava di diversi elementi dei punteggi del concorso che avrebbero facilitato la gara per l’UT Banco Territorial TIC composto da Heimcore SAS al 50% e Claro SA con il restante 50%.

Potrebbe interessarti: una buona parte del Bilancio Partecipativo di Medellín è rimasta nella stessa famiglia

Infatti, EL COLOMBIANO ha confermato durante il processo che quest’ultimo UT aveva ottenuto una garanzia da una società nordamericana chiamata Nutanix che gli dava circa 25 punti di differenza rispetto agli altri offerenti. Ma, dopo le lamentele emerse di pubblico seguito alle rivelazioni di questo mezzo, Findeter, guidata da Juan Carlos Muñiz, ha deciso di consegnare l’appalto alla Multinazionale Indra, in base ai punteggi ottenuti durante la gara.

L’arrivo di Muñiz a Findeter rimane un mistero. Il ministro delle Finanze, Ricardo Bonilla, aveva detto a questo giornale che non ricordava chi aveva consegnato il curriculum del presidente che in precedenza aveva ricoperto incarichi nei dipartimenti del Tesoro di Atlántico e Soledad e che sarebbe stato vicino al rappresentante del partito liberale Yezmi Barraza . Il padre di Barraza è Sergio Barraza, un politico tradizionale della regione che è oggi deputato all’Assemblea dipartimentale per il cambiamento radicale, e consolidò il suo potere a Soledad perché sua sorella, Astrid Barraza, Fu anche sindaco di quel comune.

Leggi anche: “Se il governo precedente restasse altri due mesi, Medellín si paralizzerebbe”: Nicolás Ríos, segretario del governo

Il contratto svilupperà la banca dati informativa attraverso una piattaforma elettronica affinché i territori, in particolare le categorie 3,4, 5 e 6, possano partecipare in modo più efficace alle risorse creditizie o ai progetti infrastrutturali.

Potrebbe interessarti anche: Il succoso contratto di Asercomunitaria con Colmayor

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Guarda questa bestiale Mitsubishi L200
NEXT Scopri una reliquia nascosta: la falsa moneta da 1 peseta del 1869 che può valere più di 700 euro