Crisi economica e commercio di Santiago: l’analisi in Libertad de Opinión

Natalia Auat, Andrónico Suárez, Hugo Azar e Héctor Salvatierra, hanno analizzato i diversi ambiti dell’economia in questo contesto che sta vivendo il Paese.

Oggi 00:18

I diversi settori dell’economia sono influenzati dalle nuove abitudini di consumo. In un contesto particolare che sta vivendo l’economia, a più di tre mesi dall’inaugurazione di Javier Milei, Natalia Auat (macellerie), Andrónico Suárez (alimentare), Hugo Azar (tessile) e Héctor Salvatierra (immobiliare) sono stati invitati a Libertad de Opinione. ). Hanno analizzato le nuove variabili che devono affrontare il consumatore e il commerciante.

Natalia Auat

Natalia Auat: macelleria

Il riferimento comune sarebbe “le cose sono complicate” indipendentemente dal campo in cui ciascuno opera. Siamo di fronte ad un contesto nuovo, studiando in cosa consistono le abitudini di consumo perché cambiano tutte. Ciò significa che il commerciante deve adattarsi. Anche le strategie di vendita devono cambiare, e ciascuno deve analizzare come manovrare per mantenersi. Nel nostro campo significa offrire al cliente la possibilità di adeguare i prezzi senza ridurre la qualità. Parliamo con i clienti che abbiamo; Se prima ti compravano per tutta la settimana, ora non si fa più. Le abitudini di consumo sono cambiate e ci adattiamo per non ridurre i volumi di vendita.

Andronico Suarez

Andrónico Suárez: il cibo

Viviamo in un momento di incertezza perché un errore di acquisto può causare complicazioni. Ci stiamo rendendo conto che ci sono prodotti in aumento e dobbiamo adattarci alle nuove abitudini di consumo.

Hugo AzarHugo Azar

Hugo Azar: tessuti

È notevole il cambiamento di paradigma di qualsiasi attività commerciale delle PMI, passando da decenni di sistema inflazionistico a un sistema senza inflazione. Anche la metodologia di lavoro cambia, bisogna avere un buon servizio, una buona attenzione e generare attrazione per il cliente. Usa tutto il tuo ingegno per mantenere le vendite.

Ettore SalvatierraEttore Salvatierra

Héctor Salvatierra: immobiliare

Nelle questioni immobiliari ci sono complicazioni. Negli ultimi anni a Santiago abbiamo resistito alla dollarizzazione del metro quadrato, abbiamo visto che la maggior parte degli investitori proveniva sempre dal dollaro, che è stata la moneta forte per risparmiare e acquisire una proprietà. Adesso la piazza si trova di fronte ad un panorama complicato. I valori del dollaro che il mercato non ha convalidato vengono mantenuti e stiamo cercando di muovere il mercato con un dollaro che non è fissato nei valori nominali.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Ethereum ha registrato un aumento significativo del suo prezzo e supera i 3.600 USD
NEXT Scopri una reliquia nascosta: la falsa moneta da 1 peseta del 1869 che può valere più di 700 euro