Il pick-up di medie dimensioni che avrà un nuovo motore e cambio per essere il più potente

La Fiat rinnoverà il per incorporare un motore più potente e una scatola più efficiente. Inoltre, sarà prodotto in un altro paese

Mentre continua l’attesa per notizie sul Peugeot Landtrek, sul suo pick-up gemello, il Fiat Titano, è al centro dell’attenzione in Brasile. Dal suo lancio a marzo, sta suscitando scalpore a livello globale, sia per il suo significato e per il segmento in cui compete, sia per i suoi possibili aggiornamenti.

Secondo recenti rapporti, il Titano Potrebbe anche essere prodotto in Argentina e presentare modifiche sotto il cofano. Allo stesso modo, il progetto noto come KP1 è attualmente in pieno sviluppo e nello stabilimento Ferreyra di Córdoba si stanno apportando modifiche per integrare la produzione del Titano insieme a quella del Cronos.

Che motorizzazione avrà il rinnovato Fiat Titano?

Al di là dell’estetica, di cui non si conoscono i dettagli precisi, la cosa più rilevante del nuovo Titano si troverà sotto il cofano. Questo perché sostituirà il suo motore turbodiesel 2.2 BlueHDI per incorporare il potente Multijet II 2.2 già utilizzato nei principali prodotti Stellantis in Europa.

È vero che la dimensione del cilindro è la stessa, ma le prestazioni sono diverse. Nello specifico, il Multijet II eroga fino a 200 CV e 450 Nm di coppia. A sua volta, nel Fiat pick-up medio Sarà abbinato a un cambio automatico ZF a 8 velocità, rinomato per la sua efficienza e prestazioni in un’ampia gamma di veicoli. Inoltre, continueranno ad essere disponibili opzioni di trazione 4×2 e 4×4, per adattarsi alle esigenze di ogni persona.

La Fiat Titano cambierà motore e cambio

tm rivista digitaletm rivista digitale

Quante versioni esistono?

In linea con quest’ultimo, il Fiat Titano Attualmente è offerto in tre versioni:

Considerando l’alto livello di equipaggiamento, comfort e altre caratteristiche chiave del veicolo, l’attuale motore da 2,2 litri rappresenta uno dei punti più discutibili. Inoltre, è lontano dalle prestazioni dei grandi rivali del segmento come Toyota Hilux, Ford e Volkswagen Amarok. Il cambio di motore e cambio consentirà quindi un grande salto all’azienda italiana. In linea con quest’ultimo, non è noto se il prezzo della nuova versione del pick-up aumenterà o meno. Si prevede che sia simile in modo che il rapporto qualità-prezzo sia superiore e implichi un incentivo per la sua acquisizione.

Interni Fiat TitanoInterni Fiat Titano

Quando inizierà la produzione del pick-up rinnovato?

La data provvisoria per l’inizio del Produzione Titano a Cordoba è per la fine del 2025. Comprenderà le innovazioni meccaniche come parte del pacchetto Model Year 2026, senza modifiche estetiche significative. Allo stesso modo, è stato confermato che sarà prodotto anche con l’emblema Peugeot, anche se questo sarà riservato ad alcuni mercati specifici.

Con questi entusiasmanti aggiornamenti all’orizzonte, questo furgone o ritiro mediano si prepara a consolidare la propria posizione e competere in un mercato sempre più caldo. Tecnologia avanzata, alta tecnologia e comfort, dimensioni adeguate per un maggiore comfort e grandi prestazioni. La combo completa per fronteggiare la leadership di Toyota e Ford.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Dollaro: prezzo di chiusura oggi, 23 maggio in Paraguay
NEXT Il legame tra il gol della “Mano di Dio” di Maradona e i tassi di interesse