Criptovalute: il valore del tether per questo 2 maggio

Criptovalute: il valore del tether per questo 2 maggio
Criptovalute: il valore del tether per questo 2 maggio

Il prezzo della criptovaluta Tether oggi. (Informazioni)

Tether, la criptovaluta di tipo stablecoin che prevede che ciascuno dei suoi token sia garantito da un dollaro americano, è emessa dalla società Tether Limited e fin dalle sue origini è stata coinvolta in diverse controversie.

Legare È stata la prima stablecoin ad esistere. È stato lanciato nel 2014 dall’uomo d’affari Reeve Collins; l’investitore in bitcoin Brock Pierce; e lo sviluppatore, Craig Stellers. Da allora è diventata la più importante per capitalizzazione di mercato.

Tether era originariamente disponibile tramite Omni Layer, ma ora è possibile accedervi su diversi blockchain. Con l’approvazione di Tether limitatapuoi passare da USD a Tether, un meccanismo che aiuta a mantenere ancorata la stablecoin.

La rete Tether Limited è a sua volta controllata dai proprietari dell’exchange di criptovalute Bitfinex, accusato dal Procura di New York di utilizzare i fondi Tether per coprire 850 milioni di fondi mancanti dalla metà del 2018.

Il prezzo della criptovaluta Tether per oggi è 0,999235 dollari. Ciò significa che la risorsa digitale ha sofferto una variazione dello 0,06% nelle ultime 24 ore, nonché un movimento dello 0,01% alle ore 08:30 (UTC).

A causa del suo livello di capitalizzazione, questa valuta digitale occupa il posizione numero #3 tra le più popolari.

Le valute virtuali sono valute che non esistono fisicamente e, a differenza delle valute come il dollaro, l’euro o il peso, non sono regolamentate da alcuna istituzione e non necessitano di intermediari nelle transazioni.

Rappresentazioni fisiche di varie criptovalute. (REUTERS/Dado Ruvic)

Per questo motivo, non sono regolarmente visti favorevolmente dal mercato formale e sono accusati di essere inaffidabili, volatili, promotori di frodi, privi di un quadro giuridico che supporti i loro utenti e di consentire, tra le altre cose, lo svolgimento di attività illegali.

Tuttavia, a poco a poco hanno aperto la strada a tal punto che aziende, milionari e persino i governi ne hanno incoraggiato o autorizzato l’uso.

Queste criptovalute funzionano attraverso la crittografia crittografica che garantisce la sicurezza delle transazioni., nonché il controllo sulla creazione delle sue valute. Per effettuare transazioni, Le criptovalute utilizzano un database decentralizzato, una blockchain o un registro condiviso.

Attualmente esistono diverse criptovalute in questo mercato non regolamentato, tuttavia il pioniere è stato Bitcoin, creato nel 2008, con esso ne sono emerse altre come litecoin, ethereum, bitcoin cash, ripple, dogecoinalcuni dei più popolari.

Uno degli uomini più ricchi del mondo, Elon Muskha espresso commenti a favore delle criptovalute come bitcoin e dogecoin, accettando anche temporaneamente le valute digitali presso la sua azienda di auto elettriche Tesla, cosa che ha fatto aumentare il loro costo.

Per acquistare una qualsiasi delle criptovalute esistenti in questo mercato non regolamentato, è necessario visitare portali specializzati.

Presentazione di un bancomat bitcoin a San Salvador, El Salvador, il 24 giugno 2021. (REUTERS/Jose Cabezas)

Vale la pena ricordare che il valore di ciascuna di queste risorse digitali dipende dalla domanda e dall’offerta, nonché dall’impegno degli utenti stessi, che può causare cambiamenti improvvisi.

Ciò significa che più persone sono interessate e vogliono entrare in possesso di una criptovaluta, maggiore sarà il suo costo e viceversa.

Tuttavia, chi investe in questo tipo di valuta digitale deve avere ben chiaro che questa forma porta con sé un rischio elevato per il capitalecosì come potrebbe esserci un aumento, potrebbe anche avere un crash inaspettato e spazzare via i risparmi dei suoi utenti.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Come Elon Musk è riuscito a collocarlo nella parte più remota della Colombia
NEXT Risultati del Super Eleven del 2 maggio