svelata la nuova nuda 4 cilindri da 71 CV prima della sua imminente presentazione ufficiale in Cina

svelata la nuova nuda 4 cilindri da 71 CV prima della sua imminente presentazione ufficiale in Cina
svelata la nuova nuda 4 cilindri da 71 CV prima della sua imminente presentazione ufficiale in Cina

Come sapete, kove è appena sbarcato in Spagna tramite il suo importatore Gruppo motociclistico Bordoy. Al momento ha un’offerta modesta in Spagna ed è composta da un paio di modelli da trail insieme ad un’esclusiva 125 nuda dotata di forcellone monobraccio. Il suo modello di punta sarà il potente trail 800X.

Anche se negli altri mercati il ​​marchio cinese ha un ampio catalogo che serve praticamente tutte le fasce di mercato, fatta eccezione per gli scooter. Ora abbiamo appreso, grazie ai nostri colleghi tedeschi di MOTORRAD, che la famiglia delle nude Kove aumenterà con un ritmo senza precedenti 450R. Un modello che sarà presentato al Salone Internazionale del Motociclo di Pechino dal prossimo 17 maggio.

La novità si basa sul modello della controparte sportiva Kove 450RR presentato anch’esso nella stessa Sala ma ormai un anno fa. Anche se non possiamo ancora confermarne i dati tecnici ufficiali, e in base alle specifiche della sportiva, la sua meccanica si distingue per il motore tetracilindrico da 443 cc raffreddato a liquido. Una cilindrata raggiunta grazie alle dimensioni interne dei suoi cilindri di 59 x 40,5 mm. La compressione è 12,9:1, ha doppi alberi a camme in testa (DOHC).

È in grado di generare una prestazione massima di 71 CV (52 kW) potenza a 13.000 giri al minuto e una coppia di 39 Nm a 10.500 giri/min. Cifre che nel modello sportivo consentono una velocità massima di 220 km/h e che, probabilmente, non possono essere raggiunte nel modello bare non essendo dotato di carenatura.

Secondo le immagini, il Kove 450 R sarebbe disponibile almeno in un paio di colori a base di grigio.

KOVE

In cambio, La 450 R offre una posizione di guida più comoda e naturale rispetto alla RR, frutto del manubrio più alto e più largo. La parte ciclistica è composta da un telaio tubolare in acciaio con forcellone asimmetrico a doppio braccio in alluminio e con il monoammortizzatore direttamente ancorato.

L’asse anteriore ha una forcella rovesciata regolabile, presumibilmente fornita da KYB. Sulla nuda le pinze dei freni anteriori non avrebbero il montaggio radiale, a differenza della 450 RR.

L’asse anteriore condividerebbe la forcella rovesciata ma con l’ancoraggio convenzionale per le pinze dei freni.

KOVE

È molto probabile che lo tagli Passo 1.385 mm non differirà e le misure dei pneumatici lo sono 120/70-17” e 160/70-17”. L’altezza della seduta si trova a circa 800 mm da terra. Il serbatoio del carburante ha una capacità di 14 litri e, se la 450 RR dichiara 165 kg di peso, la 450 R senza carenatura e qualche altra differenza potrebbe accontentarsi 160 kg pieno di benzina.

Molto attrezzato

Oltre all’ABS obbligatorio, la 450 RR ne è dotata controllo della trazione, cambio rapido (anche se solo per le marce superiori), sistema di illuminazione e segnalazione a LED, oltre a un pannello TFT a colori.

Se ci basiamo sul prezzo della 450 RR di 35.800 yuan (circa 4.600 euro al cambio), si prevede che la 450 R si aggirerà intorno ai 30.000 yuan (circa 3.900 euro). Un dato più che interessante se si tiene conto della meccanica e delle prestazioni del quattro cilindri, oltre che della dotazione completa. Logicamente aumenterebbe in Europa, ma il prezzo avrebbe sicuramente un altro dei suoi importanti punti di forza.

La Kove 450 RR presentata lo scorso anno è la base meccanica della novità nude. Un rivale della Kawasaki ZX-4RR.

KOVE

Non resta che confermare l’imminente presentazione del modello e, iniziando a sognare ad alta voce, che il suo importatore sia incoraggiato a portarlo in Spagna per riscaldare ancora di più il mercato con una meccanica ormai davvero unica. Come è cambiata la storia…

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Elon Musk una volta ha deriso la società cinese di auto elettriche BYD. Ora ha appena superato Tesla
NEXT ChatGPT ha rimosso gli account russi e cinesi che utilizzavano il suo software di intelligenza artificiale per campagne di propaganda