Toyota e Citroën arrivano a Mendoza con i loro nuovi SUV a questi prezzi

Due dei modelli di auto più attesi dell’anno arrivano a Mendoza. Questa è la Toyota rinnovata Croce della Corolla e nell’altro il debutto della Citroën C3 Aircross.

Sebbene entrambi possano rientrare nella categoria dei SUV, appartengono a formati diversi, così come i loro prezzi. E i due sbarcano già in provincia.

Il rinnovamento del SUV più venduto

Il restyling del Toyota Corolla Cross è già in Argentina ea Mendoza sarà presentato formalmente la prossima settimana. È un modello che, grazie alla sua qualità, comfort ed equipaggiamento, è diventato un punto di riferimento inevitabile nel suo segmento e leader nelle vendite. La nuova gamma 2025 include un nuovo frontale e piccoli miglioramenti alle dotazioni su tutta la gamma.

D’ora in poi tutte le versioni incorporano il sistema di sicurezza attiva Toyota Safety Sense, ovvero il pacchetto completo di aiuti alla guida. La gamma 2025 mantiene i livelli di equipaggiamento esistenti, e mantiene le due opzioni meccaniche, ovvero il motore 2.0 Dynamic Force da 170 CV, oppure il gruppo ibrido, con motore da 1,8 litri e 101 CV.

Oltre a rinnovare il frontale, con un nuovo paraurti, per le versioni SEG e GR-Sport è stato ridisegnato il gruppo ottico, abbinando fari bi-LED a nuovi indicatori di direzione sequenziali. Da ora in poi le versioni XLI includono anche fari con tecnologia bi-LED.

Croce di corolla.

Da parte sua, la SEG debutta con un nuovo design dei cerchi da 18”, con uno stile tridimensionale che aggiunge un tocco di eleganza. Anche le luci posteriori sono state ridisegnate e conferiscono al modello una presenza ancora più appariscente.

L’abitacolo è stato perfezionato all’interno per garantire un’esperienza ancora più sofisticata agli occupanti. In questo senso, la versione XEI aggiunge il pulsante di avvio a pressione e lo Smart Entry System. Inoltre, tutte le versioni sono ora dotate di freno di stazionamento elettronico.

Da parte loro, le versioni SEG presentano il nuovo cruscotto digitale e personalizzabile da 12,3” per accedere in modo intuitivo alle informazioni di guida rilevanti, mentre le versioni XLI e XEI ora dispongono di un nuovo schermo da 7”. A partire dalla versione XEI, Corolla Cross include un caricabatterie wireless e nelle versioni SEG e GR-Sport è dotata anche di un sistema di apertura e chiusura elettrica del bagagliaio.

All’interno si è lavorato anche per migliorare le finiture, con l’adozione di un nuovo tetto in tela, nuovi rivestimenti dei sedili e dettagli che abbinano texture e colori tra sedili, portiere, consolle e plancia.

Per quanto riguarda i prezzi, Ci sono sei opzioni che vanno dalla Corolla Cross XLI 2.0 CVT a $ 32.072.000 fino al top di gamma GR-SPORT 2.0 CVT a $ 36.250.000.

Il debutto di un modello a sette posti

Dopo un primo contatto durante l’estate in Costa Atlantica, Citroën Argentina presenta la nuova C3 Aircross, che è stato sviluppato dal team di ingegneri Stellantis nella regione, con una forte integrazione di tutti i fornitori locali.

Citroen.

Raggiunge la rete dei concessionari con una gamma composta da tre versioni, di cui due con l’opzione sette posti, adattandosi alle diverse tipologie di clientela.

Per quanto riguarda il motore, propone lo Stellantis Turbo 200. Questo motore compare nelle versioni top di gamma con tutte le tecnologie. Eroga 120 CV e 200 Nm su un ampio intervallo di regimi, grazie a caratteristiche come l’esclusivo controllo MultiAir III.

Questo set è sempre abbinato al cambio automatico CVT a sette rapporti e a tre modalità di guida. Il comfort acustico è garantito da un isolamento rinforzato e da un supporto ottimizzato della trasmissione per contenere il passaggio delle vibrazioni alla scocca.

I prezzi vanno da C3 Aircross VTi Live a $ 21.500.000 fino al C3 Aircross T200 Shine 7 posti bicolore a $ 29.500.000

Mi piace:

mi piace Ricarica…

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Una banconota da un dollaro potrebbe essere venduta per 135 milioni di dollari: come identificarla?
NEXT La strategia coesa di ACS promuove l’innovazione e la sostenibilità