Il dollaro CCL incatena il quarto rialzo consecutivo, supera i 1.100 dollari e si avvicina al blu

Il dollaro CCL incatena il quarto rialzo consecutivo, supera i 1.100 dollari e si avvicina al blu
Il dollaro CCL incatena il quarto rialzo consecutivo, supera i 1.100 dollari e si avvicina al blu

I dollari finanziari concatenano il loro quarto rialzo consecutivo questo venerdì, 17 maggio, nel bel mezzo di un taglio nella stima del raccolto di soia a causa delle basse rese.

Lui Il dollaro CCL avanza dello 0,1% a 1.100,31 dollari, quindi il divario con il funzionario è del 24,1%. Allo stesso modo, il prezzo del “cavo” è vicino a quello del blu, che quest’ultimo giorno della settimana opera a 1.105 dollari.

Mentre, il dollaro MEP sale dello 0,4% a 1.066,67 dollari e lo spread con quello ufficiale si posiziona al 20,3%.

Giovedì La Borsa dei Cereali di Buenos Aires ha rivisto le previsioni del raccolto di 500.000 tonnellate di soia nell’attuale campagna, principalmente a causa delle alte temperature e della mancanza di pioggia in province come Chaco e Santiago del Estero.

D’altra parte, Il Ministero dell’Economia ha annunciato di aver realizzato in aprile un surplus finanziario fiscale per il quarto mese consecutivocosa che non accadeva dal 2008. Il bilancio è comunque positivo Ciò è stato ottenuto sostanzialmente tagliando le pensioni.

Allo stesso modo, dal lato delle entrate, vale la pena sottolinearlo Senza la riscossione della PAIS Tax si sarebbe verificato un deficit fiscale di oltre 200 miliardi di dollari. Le esportazioni e il collocamento di Obbligazioni per la Ricostruzione di un’Argentina Libera (BOPREAL) sono due operazioni chiave per la riscossione di detta tassa.

Proprio la Banca Centrale della Repubblica Argentina (BCRA) ha collocato questo giovedì, nella sua ottava gara, scadenze per 34 milioni di dollari della Serie 3 del BOPREAL. In questo modo, l’importo totale accumulato ha raggiunto i 2.940 milioni di dollari.

La prossima settimana si terrà una nuova asta della Serie 3 fino alle scadenze rimanenti di 60 milioni di dollari.

Oltretutto, La BCRA ha appena ridotto il tasso di riferimento al 40% annuo a fronte di un’inflazione dell’8,8% ad aprileben lontano dal 25,5% raggiunto lo scorso dicembre.

Qual è il valore ufficiale del dollaro scambiato oggi, venerdì 17 maggio

Nel mercato dei cambi ufficiale, Il dollaro all’ingrosso sale di 1 dollaro (+0,1%) a 887 dollari.

Il dollaro al dettaglio ufficiale-senza tasse- quotato a $ 869,87 per l’acquisto e $ 927,80 per la vendita. A sua volta, presso il Banco Nación è aumentato a 865,50 dollari per gli acquisti e 905,50 dollari per le vendite.

Prezzo della carta in dollari oggi, venerdì 17 maggio

Lui carta da un dollaro o turistae il risparmio in dollari (O solidale) é situato in $ 1.448.

Quotazione del cripto-dollaro oggi, venerdì 17 maggio

Lui cripto-dollaro o Dollaro Bitcoin opera a $ 1.095,87, secondo Bitso.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV La benzina più economica e cara a Madrid, Barcellona e in altre città questo 13 giugno
NEXT Prodotti per la pulizia dell’auto a Dollarcity che sono economici