Bitcoin mantiene una serie rialzista ed è vicino al raggiungimento di un nuovo massimo storico

Bitcoin mantiene una serie rialzista ed è vicino al raggiungimento di un nuovo massimo storico
Bitcoin mantiene una serie rialzista ed è vicino al raggiungimento di un nuovo massimo storico

Gli analisti ritengono che questo slancio rialzista coincida con l’alta probabilità che la SEC approvi gli ETF sull’etere (REUTERS/Dado Ruvic/Illustration/File Photo)

I prezzi delle principali criptovalute presenti sul mercato sono saliti alle stelle negli ultimi giorni. Bitcoin è riuscito a superare la soglia dei 71.000 dollari per unità ed è sulla buona strada per raggiungere un nuovo massimo storico nei prossimi giorni. Ciò coincide con il sentiment positivo degli investitori riguardo alla possibile approvazione degli Ethereum Exchange Traded Funds (ETF) da parte della Securities and Exchange Commission (SEC).

Gli analisti del mercato delle criptovalute ritengono che lo slancio registrato nelle ultime ore sia stato guidato da Ethereum dopo che è stato annunciato che c’erano alte probabilità per l’approvazione degli ETF su Ether negli Stati Uniti. Il prezzo del bitcoin è rimasto stabile e continua la sua tendenza al rialzo; alcuni esperti prevedono che la valuta digitale supererà il livello storico raggiunto durante il primo trimestre del 2024.

Mentre il dibattito si fa ogni giorno più acceso sulla comodità o meno del suo utilizzo, bitcoin viene scambiato oggi alle 09:00 (UTC) a 71192,75 dollari, che rappresenta una variazione del 7,26% riguardanti le ultime 24 ore e una variazione dello 0,02% con riferimento al suo valore raggiunto nell’ultima ora.

In termini di capitalizzazione di mercato, ha mantenuto la posizione #1 tra le criptovalute.

Bitcoin, la prima criptovaluta lanciata sul mercato, è stato creato da Satoshi Nakamoto (pseudonimo) nel 2008 dopo la crisi finanziaria che ha colpito il mondo; Questa valuta digitale promuoveva un ideale libertario e cercava di sfidare le tradizionali istituzioni monetarie e finanziarie.

Conosciuto nel mondo dei mercati con l’acronimo BTC, bitcoin utilizza la crittografia per garantire che il tuo la gestione è decentratacioè, non può essere regolato da alcun istituto o ente bancario, il che a sua volta rende volatili le criptovalute.

Nonostante il progresso e la portata che Bitcoin e altre grandi risorse digitali come Ethereum hanno avuto, organizzazioni come la Banca Mondiale, il Fondo Monetario Internazionale (FMI) e la Banca Interamericana di Sviluppo (IDB) Sono ancora scettici riguardo ai “pro” di questo tipo di criptovaluta.

Nonostante lo scetticismo, c’è chi ha optato per bitcoin: El Salvador è stato il primo Paese ad adottarlo criptovaluta come valuta legale il 9 giugno 2021 e anche l’Honduras Prospera, una zona autonoma speciale centroamericana, ha fatto lo stesso.

Questo 12 marzo bitcoin ha raggiunto un nuovo massimo storicosuperando i valori precedenti e riaffermandosi come la criptovaluta più importante del mercato, avvicinandosi al 73mila dollari. Questo record è stato ottenuto nel contesto di un flusso senza precedenti di investimenti nelle criptovalute, uno sviluppo notevole per il settore finanziario digitale.

L’aumento del valore del bitcoin avviene in un contesto in cui si registra un massiccio afflusso di capitali verso le criptovalute, il che indica un crescente interesse e fiducia degli investitori in questi asset. L’aumento del prezzo avvantaggia non solo il bitcoin ma ha anche un impatto positivo sul mercato delle criptovalute in generale, favorendo maggiore stabilità e visibilità, secondo un’analisi del Bloomberg.

Gli esperti hanno finanziato questo aumento a causa di diversi fattori, come l’adozione istituzionale delle criptovalute, la ricerca di alternative di investimento a causa dell’incertezza economica globale e la continua innovazione nella tecnologia blockchain che è alla base del bitcoin e di altre valute digitali. Questa combinazione di fattori ha creato un ambiente favorevole crescita continua nel valore del Bitcoin.

Per acquisirli e scambiarli, vengono utilizzati portali specializzati. Il suo valore varia a seconda dell’offerta, della domanda e dell’impegno dei minatori, quindi può cambiare più velocemente della moneta tradizionale, ma più persone sono interessate e vogliono acquistare una determinata valuta, maggiore sarà il suo valore.

Un lavoratore aiuta un uomo a utilizzare bitcoin davanti a un bancomat “Chivo”, il portafoglio digitale sostenuto dal governo salvadoregno, a San Salvador, El Salvador. 8 settembre 2021. (REUTERS/Jose Cabezas)

Tuttavia, chi investe in questo tipo di risorse digitali deve avere ben chiaro che questa forma comporta un rischio elevato per il capitaleEbbene, così come può esserci un aumento, può anche bloccarsi inaspettatamente e spazzare via i risparmi dei suoi utenti.

Per memorizzarli, gli utenti devono avere un file borsa o portafoglio digitale, che in realtà è un software attraverso il quale è possibile salvare, inviare e negoziare criptovalute. In realtà, questo tipo di portafoglio memorizza solo le chiavi che segnano la proprietà e il diritto di una persona su una determinata criptovaluta, quindi questi codici sono quelli che dovrebbero effettivamente essere protetti.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV LG apre le porte della sua Hanok House (CSR-Clienti e prodotti) :: Impegno CSR
NEXT KM Malta Airlines lancia il suo nuovo programma fedeltà