Investimento milionario di Amazon in Spagna: il più grande di un’azienda tecnologica in Spagna

Investimento milionario di Amazon in Spagna: il più grande di un’azienda tecnologica in Spagna
Investimento milionario di Amazon in Spagna: il più grande di un’azienda tecnologica in Spagna

Amazon, il colosso dell’e-commerce, rafforza il suo impegno in Spagna. Lo farà specificatamente in L’Aragona, regione nella quale investirà 15,7 miliardi di euro per i prossimi dieci anni. Il progetto propone la costruzione di una superrete di data center. Si tratterà, in sostanza, di un ampliamento delle infrastrutture già esistenti. Huesca, Villanueva de Gállego e El Burgo de Ebro.

Un’operazione che, secondo le parole del presidente aragonese Jorge Azcón, trasformerà la regione uno di hub aziende tecnologiche più importanti d’Europa. L’investimento, da parte di Amazon Web Services (AWS, la filiale tecnologica del colosso della distribuzione), prevede l’ creazione di oltre 6.800 posti di lavoro nella regione (17.500 in tutta la Spagna)con un impatto di 21,6 miliardi sul Pil al 2033.

Il progetto attuale è un investimento molto più grande di quello effettuato tre anni faquando i 2.500 milioni di euro investiti servirono a realizzare il tre data center che hanno iniziato a funzionare nel 2022. La società ha annunciato l’investimento in un evento organizzato insieme al Governo dell’Aragona presso la Torre dell’Acqua di Saragozza. Questa operazione, afferma il presidente aragonese, trasformerà la regione in “la principale potenza tecnologica della Spagna”.

Il più grande investimento tecnologico in Spagna

Il consiglio direttivo ha approvato il dichiarazione di autonomo interesse per detto progettocon l’obiettivo che la sua lavorazione sia effettuata nel più breve tempo possibile, affinché l’investimento “sia a realtà dal primo minuto”. I nuovi data center, quattro in totale, occuperanno un’area di 354 ettari. Tre di essi saranno situati accanto alle attuali strutture, mentre il quarto sarà situato nell’Empresarium di Saragozza.

Si tratta del più grande investimento economico effettuato da un’impresa nella comunità aragonese, oltre a quello maggiore investimento tecnologico in Spagna e nel Sud Europa nel suo insieme. “Abbiamo scritto la pagina più brillante della storia economica dell’Aragona”, ha detto Azcón. Per la sua parte, Suzana Curic, direttrice generale di AWS in Spagna e Portogalloha confermato che “L’Aragona è sempre stata nostra cavallo vincente nel valutare dove collocare la nostra Regione e i nostri data center. La disponibilità di terreni, l’accesso a fonti energetiche sostenibili, un tessuto imprenditoriale solido e consolidato, i talenti locali e l’enorme potenziale di crescita erano le ragioni principali per cui dovremmo essere qui”.

Segui il canale Diario AS su WhatsApp, dove troverai tutto lo sport in un unico spazio: le notizie del giorno, l’agenda con le ultime notizie sugli eventi sportivi più importanti, le immagini più belle, il parere dei migliori AS aziende, rapporti, video e un po’ di umorismo di tanto in tanto.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Prodotti per la pulizia dell’auto a Dollarcity che sono economici