Quanto chiedono di diminuire e cosa dice il governo sull’iniziativa?

Quanto chiedono di diminuire e cosa dice il governo sull’iniziativa?
Quanto chiedono di diminuire e cosa dice il governo sull’iniziativa?

Quello che è successo?

Anche se questo giovedì il prezzo della benzina ha subito un calo significativo, per alcuni automobilisti è ancora insufficiente, per questo motivo chiedono ridurre l’imposta specifica.

Qual è il motivo della diminuzione del prezzo della benzina?

Secondo l’Enap le benzine a 93 e 97 ottani avevano un riduzione di 30,1 dollari al litromentre il diesel ha registrato un calo di 22 dollari al litro.

Tutto sul prezzo della benzina

L’economista Francisco Castaneda ha spiegato che il calo dei prezzi del carburante è dovuto, in primo luogo, “al calo sistematico del prezzo del dollaro nelle ultime settimane e il prezzo del petrolio a livello internazionale è rimasto relativamente stabile dopo un aumento significativo”.

Aton

È possibile ridurre la tassa specifica?

Il prezzo della benzina è composto da Imposta specifica sui carburantiche corrisponde a 45,9% del valore finale nella vendita di benzina a 93 e 97 ottani, e a 23,2% del valore finale di gasolio.

L’ULTIMO

Sebbene suo La diminuzione implica una diminuzione della riscossione delle impostequesta misura sta guadagnando sempre più forza tra gli automobilisti, che hanno avanzato richieste e inviti anche al governo ridurre del 50%.

“Noi automobilisti vogliamo soluzioni concrete. Vogliamo a riduzione permanente dell’imposta specificaperché non è più giustificato sistemare strade o strade, perché tutto ciò è in concessione”, ha detto. Patrizio Acostapresidente degli automobilisti furiosi.

L’iniziativa è sostenuta da alcuni parlamentari. Questo è il caso di Il senatore Rojo Edwardsil quale ha assicurato che “la tassa sul carburante è un peso per le famiglie della classe media. Penso che dovremmo pensare ad abbassare questa tassa per pareggiarlo con la tassa sul gasolio”.

L’iniziativa non è nell’agenda del Governo

Il Governo, dal canto suo, assicura che tale richiesta Non è all’ordine del giorno a breve termine.

“Il processo di stabilizzazione dei prezzi del carburante in Cile implica che, quando ci sono grandi pressioni al rialzo, Sono a ritmi bassi”ha spiegato il ministro dell’Economia, Nicola Grau.

Secondo il Segretario di Stato, “quando arrivano buone notizie come oggi, in cui i prezzi della benzina cominciano a scendere, È anche graduale.”

Per ora, il sollievo sarà più ampio per gli automobilisti, poiché gli analisti stimano che tra altre tre settimane il nuovo adeguamento della benzina porterà un altro calo di 30 dollari al litro.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Prodotti per la pulizia dell’auto a Dollarcity che sono economici