Volkswagen Golf GTI Clubsport 2024: caratteristiche, prezzi e test


Dopo aver aggiornato la Golf e presentato la sua iconica versione sportiva GTI, molti si chiedevano se la Volkswagen avrebbe portato avanti le varianti più prestazionali della sua popolare compatta. Da un lato abbiamo il massimo esponente, la R e la sua trazione integrale; dall’altra, la più desiderata dalla stragrande maggioranza, la GTI Clubsport a trazione anteriore. Ci concentreremo su quest’ultimo visto il marchio tedesco ha appena annunciato la data di presentazione della GTI più potente di tutti i tempiVoi. La cosa promette…

Pinterest
Volkswagen//Auto e autista

Un’estetica più aggressiva

La Volkswagen festeggerà il cinquantesimo compleanno della Golf sul circuito del Nürburgring e migliaia di fan si raduneranno lì in attesa di scoprire i dettagli della vettura a trazione anteriore definitiva del produttore tedesco. Nel comunicato stampa vengono avanzate alcune delle sue chiavi estetiche: un frontale completamente ridisegnato, con un paraurti più aggressivo e il logo del marchio illuminato per la prima volta; un posteriore caratterizzato da uno spoiler più prominente, un nuovo diffusore e due scarichi di diametro maggiore. Il tutto è accompagnato da nuovi cerchi da 19 pollici, con la possibilità di optare per unità forgiate da 8 chili ciascuna. Il marchio afferma che riducono la massa non sospesa e migliorano le prestazioni.

volkswagen golf gti clubsport 2024Pinterest
Volkswagen//Auto e autista

A porte chiuse l’unica cosa che sappiamo è che includerà la versione aggiornata di GTI Clubsport un volante sportivo multifunzione in pelle di nuova concezione e un nuovo sistema di infotainment “estremamente intuitivo e garantisce che il conducente possa concentrarsi ancora meglio sulla strada”. Inoltre, gli utenti potranno beneficiare di un nuovo assistente vocale con integrazione Chat GPT.

volkswagen golf gti clubsport 2024Pinterest
Volkswagen//Auto e autista

La GTI più potente fino ad oggi

Insieme ad un’estetica più aggressiva coesisteranno una meccanica più potente rispetto alla GTI standard e un telaio opportunamente modificato per offrire sensazioni più sportive. Se cominciamo dal primo, i dettagli sono scarsi perché l’unica cosa che il marchio ha comunicato è che si tratta della Golf a trazione anteriore più potente mai realizzata fino ad oggi. Considerato che la precedente Clubsport vantava 300 cavalli del popolare motore 2.0 TSI (EA888), ora possiamo aspettarci un aumento di circa 10 o 15 CV che verranno inviati ad un asse anteriore coadiuvato da un Differenziale autobloccante a comando elettronico.

volkswagen golf gti clubsport 2024Pinterest
Volkswagen//Auto e autista

La Volkswagen afferma che offrirà come optional le sospensioni adattive DCC, accompagnate da una modalità di guida esclusiva di questa versione denominata “Speciale”. Fondamentalmente si tratta di un programma che adatta il telaio e il motore alle caratteristiche speciali del Nürburgring Nordschleife. Le sospensioni di serie, però, dovrebbero essere più rigide e abbassare la carrozzeria rispetto alla GTI di serie, mentre i freni saranno più potenti e avranno dischi forati sull’asse anteriore.

Debutto al Nürburgring

Come diciamo, la Golf GTI Clubsport 2024 debutterà in occasione della 24 Ore del Nürburgring il prossimo 31 maggio (ore 16:30) e lo farà insieme ad un esemplare unico preparato per la competizione e a tre Golf GTI classiche davvero sorprendenti.

volkswagen golf gti clubsport 2024Pinterest
Volkswagen//Auto e autista
Colpo alla testa di Borja Díaz

Specialista in questioni motorie e tecnologiche. Appassionato di meccanica e di quattro ruote fin da bambino, ora cerco di trasmettere le mie esperienze a chiunque ami l’odore della benzina, la velocità, il piacere di guidare, il design e il suono di quei motori che ci fanno impazzire. mancia

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Quanto costa il Ram Rampage con prezzo aggiornato a giugno 2024
NEXT Le aziende promuovono i talenti interni a fronte di una carenza di profili specializzati