Come procede il rinnovamento del fortunato scooter Honda?

Honda Brasile ha rinnovato l’Elite 125, nell’ambito di uno dei dieci lanci che la casa giapponese ha in programma fino al 2025.

La nuova generazione di Honda Elite 125 In Brasile è già una realtà. L’azienda giapponese ha lanciato il rinnovato scooter in tale mercato, nell’ambito del terzo dei dieci annunci che il colosso giapponese ha in cantiere per il colosso sudamericano da qui al 2025. Anche se In Argentina è ancora catalogato, non è reperibile già da qualche tempo nelle concessionarie. È opportuno però segnalare alcuni dettagli molto importanti, come le foto del nuovissimo veicolo a due ruote, la sua caratteristiche e prezzo che cosa c’è che non va.

Quali caratteristiche ha la nuova Honda Elite 125?

Lui motore è stata rivista per questo nuovo modello, un monocilindrico che ora gode Tecnologia ESP (Enhanced Smart Power), che riduce il tasso di attrito, consentendo una maggiore durata del carburante (oltre a migliori prestazioni). In relazione a ciò, ha anche aggiunto l’ Sistema ISSche spegne automaticamente il motore durante le brevi soste e si riaccende con un semplice tocco dell’acceleratore.

D’altra parte, ha a cilindrata di 123,9 cm3che genera 8,2 CV di potenza a 6.250 giri/min, nonché 1,4 Nm di coppia a 5.000 giri/min. Inoltre, è conforme a Promot5 nel paese verde amrelho, norme per combattere le emissioni di carbonio che entreranno in vigore nel 2025. Per quanto riguarda la trasmissione, rimane in linea con la maggior parte degli scooter. (CVT).

rivista digitale lamoto

Dalla parte di telaioanche questo è stato rivisto in modo estremamente marcato, rendendo possibile a posizione di guida più comoda e migliore manovrabilità. Le sue misure comprendono ora una lunghezza di 1.830 mm (95 mm in più); un’altezza di 1.172 mm (54 mm in più); una larghezza di 707 mm (+18 mm); un passo di 1.260 mm (distanziato di 37 mm) e un’altezza da terra di 171 mm (prima era di 134 mm, quindi è stata aumentata di 37 mm). L’unica cosa che è diminuita è stata l’altezza della sella, che è passata da 772 mm a 765 (-7 mm). Finalmente, il peso a secco è di 100 kg.

Design della nuova Honda Elite

Se spostiamo l’attenzione sul design, noteremo che è così rimane aggressivo e moderno, sebbene il suo volume e l’assenza di linee rette abbiano diminuito la prima di queste qualità. IL L’illuminazione dei fari e delle luci posteriori è a LEDmentre le frecce utilizzano lampade alogene ed è integrato un lampeggiante per segnalare eventuali sorpassi.

Honda Elite 125 20252

Il consiglio è cambiato notevolmente, con più informazioni disponibili rispetto a prima: i suoi due schermi non solo mostrano tachimetro, contagiri, orologio e indicatore del carburante, ma ora permettono anche di vedere il consumo istantaneo; consumo medio; l’autonomia residua e gli indicatori sia della batteria che dell’ECO (quello che segnala la guida economica).

Sotto il posto a sedere (che ora è più grande, sia per il conducente che per il passeggero), il Lo spazio per il deposito bagagli è ora più grande, poiché la sua maggiore larghezza garantisce una capacità di 15,2 litri (un casco aperto), anche se ci sono anche i ganci anteriori (ora sono due) che forniscono 1,5 litri in più, così come i vani del manubrio (anche se più piccoli e senza copertura). Lui serbatoio di carburante (che sono 5,3 litri, di cui 1,3 di riserva) non ha più la bocca nello stesso punto, ma ora è nella parte posteriore della moto, sopra il fanale.

Honda Elite 125 2025 3

IL sospensione Si tratta sempre di un monoammortizzatore, con escursione di 70 mm, mentre la forcella telescopica all’anteriore rimane a 90 mm. IL Freni Continuano ad avere un’azione combinata, pur aggiungendo un disco ondulato nella parte anteriore, mentre il ruota Neppure esso ha subito alcuna modifica. D’altra parte, le gomme Sì: adesso usano gli scooter Pirelli Angel con misure 90/90 e 100/90.

Che prezzo ha la nuova Honda Elite 125 2025?

Il valore delle quattro varietà cromatiche di questo modello (bianco, argento, rosso e blu) è esattamente lo stesso: 12.966 real brasiliani, che si traduce in poco più di $ 2.500 Americani. Ciò rappresenta a aumento di quasi 75 unità nella valuta nordamericana rispetto al modello 2024.

Paolo di Renzo

Giornalista sportivo. Laureato alla DeporTEA, nel 2001. Entra in Motorpress Argentina nel marzo 2004 e da allora si dedica completamente al mondo dei motori. Ha iniziato producendo contenuti per i canali “Autos” e “TC 2000” sul portale Terra Argentina per poi ricoprire diversi incarichi in tutte le testate specializzate dell’editore: Auto Test, Auto Plus, La Moto, Transporte Mundial e Maxi Tuning.

Dall’inizio del 2018 è Content Manager dell’area multimediale digitale MotorDigitalPress.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Apertura dell’AEX olandese il 19 giugno
NEXT Prodotti per la pulizia dell’auto a Dollarcity che sono economici