JetBlue annuncia la base dell’equipaggio a San Juan, Porto Rico

JetBlue annuncia la base dell’equipaggio a San Juan, Porto Rico
JetBlue annuncia la base dell’equipaggio a San Juan, Porto Rico

JetBlue porterà più di 400 posti di lavoro nella regione con la sua prima base di piloti e assistenti di volo al di fuori degli Stati Uniti continentali.

JetBlue ha annunciato l’intenzione di aprire una base per piloti ed equipaggio presso l’aeroporto internazionale Luis Muñoz Marín, SJU, a San Juan, Porto Rico, sottolineando l’impegno della compagnia aerea per la crescita e gli investimenti nella regione.

Offrendo ai propri clienti una combinazione unica di tariffe basse e servizio eccellente, JetBlue è la più grande compagnia aerea di San Juan, una delle principali città della compagnia aerea.

La notizia coincide con il 22° anniversario del servizio JetBlue sull’isola e arriva dopo i piani recentemente annunciati dalla compagnia aerea di espandere il servizio da San Juan a più destinazioni negli Stati Uniti, nei Caraibi e in America Latina.

Si prevede che la nuova base per l’equipaggio verrà aperta alla fine del 2024 ed entro il 2025 porterà più di 400 posti di lavoro locali a San Juan, contribuendo in modo significativo all’impatto economico e comunitario.

Lo stazionamento di piloti e membri dell’equipaggio a San Juan non solo stimolerà la creazione di posti di lavoro sull’isola, ma migliorerà anche il servizio e le capacità operative di JetBlue in tutti i Caraibi e oltre.

“Siamo molto entusiasti di avere centinaia di equipaggi in più qui a San Juan, dove siamo orgogliosi di essere la più grande compagnia aerea con piani di crescita ancora maggiore”, ha affermato Warren Christie, direttore operativo di JetBlue, che ha dichiarato: “la nuova base di l’equipaggio sosterrà le nostre operazioni mentre cresciamo e avvantaggiamo l’economia locale in un luogo che siamo orgogliosi di chiamare casa.’

“Questo grande annuncio di JetBlue è una testimonianza del potenziale della nostra isola e della crescita che abbiamo avuto nel settore del turismo negli ultimi tre anni”, ha affermato il governatore di Porto Rico, Pedro R. Pierluisi.

“Questa nuova base operativa per l’equipaggio presso l’aeroporto internazionale Luis Muñoz Marín, oltre a creare centinaia di posti di lavoro, conferma la fiducia della compagnia aerea nel mercato portoricano. Ringrazio JetBlue per aver scelto la nostra Isola per la sua continua crescita economica sulla nostra Isola.’

Questa espansione operativa stanzierà fino a 120 piloti e fino a 325 membri dell’equipaggio di volo a San Juan, con l’apertura della base in più fasi. I piloti assegnati e i membri dell’equipaggio di bordo inizieranno e finiranno i viaggi a San Juan, consentendo a JetBlue di diversificare ulteriormente la geografia dell’equipaggio per riprendersi meglio durante operazioni irregolari, come condizioni meteorologiche avverse.

Attualmente, le basi dell’equipaggio JetBlue includono Boston, Fort Lauderdale, Newark, New York, Orlando e Los Angeles. Nel 2020, JetBlue ha aggiunto una base di manutenzione a San Juan per i suoi tecnici per fornire manutenzione agli aeromobili e servizi correlati.

“La nuova base dell’equipaggio di San Juan è davvero una pietra miliare nella storia dell’accesso aereo dell’isola e la prova della forza della partnership di lunga data tra Porto Rico e JetBlue”, ha affermato Carlos Mercado Santiago, CEO della Compagnia di Turismo di Porto Rico.

“Come punto di accesso chiave per i voli nazionali e internazionali nei Caraibi, le strutture dell’aeroporto internazionale Luis Muñoz Marín forniranno ulteriori opportunità di espansione della rete per la compagnia aerea, oltre a creare nuovi posti di lavoro locali e aumentare il contributo dell’industria del turismo alla crescita economica di Puerto Stecca’.

JetBlue prevede di espandersi a Porto Rico con servizi in più località

L’annuncio della nuova base per l’equipaggio di JetBlue arriva poche settimane dopo che la compagnia aerea aveva annunciato che avrebbe ampliato ulteriormente la propria rete da San Juan con l’aggiunta di sei nuove destinazioni sulla costa orientale degli Stati Uniti, nei Caraibi e in America Latina, migliorando la connettività e offrendo di più opzioni ai clienti.

A luglio, introdurrà per la prima volta anche la sua popolare esperienza Mint su un volo giornaliero tra San Juan e l’aeroporto internazionale John F. Kennedy (JFK) di New York.

L’aggiunta di Mint, con i suoi sedili reclinabili e l’esperienza culinaria elevata, segnerà una pietra miliare nei viaggi premium per Porto Rico. Quest’inverno, JetBlue offrirà un servizio diretto tra Porto Rico e 18 città negli Stati Uniti, in America Latina e nei Caraibi.

Oltre ai posti di lavoro creati dalla base dell’equipaggio, la prevista espansione della rete creerà circa 80 nuovi posti di lavoro aggiuntivi a San Juan, che vanno dalle posizioni operative in prima linea alle posizioni operative tecniche, e stimolerà l’attività economica in tutta la regione, che porterà a una maggiore crescita dell’occupazione.

JetBlue impiega attualmente più di 370 membri dell’equipaggio in tutto Porto Rico, supportando le operazioni della compagnia aerea a San Juan, Aguadilla e Ponce.

“Siamo molto orgogliosi che il nostro prodotto e servizio di qualità superiore abbia avuto risonanza tra i portoricani e i numerosi visitatori che portiamo sull’isola”, ha affermato Christie.

“Poiché miriamo a collegare più persone e destinazioni a Porto Rico, lo faremo garantendo che il nostro personale e il nostro servizio soddisfino le esigenze dei nostri clienti e gli standard che si aspettano da JetBlue.”

Da oltre due decenni, JetBlue è nota per la sua esperienza di viaggio leader del settore, offrendo a ogni cliente il massimo spazio per le gambe; intrattenimento sullo schienale del sedile; Internet a banda larga Fly-Fi gratuito, veloce e illimitato; Snack e bevande di marca gratuiti e servizio clienti pluripremiato.

Un partner della comunità a Porto Rico

JetBlue e i suoi devoti membri dell’equipaggio si impegnano a restituire qualcosa alla comunità portoricana e sono orgogliosi di aver sostenuto numerose cause di beneficenza a Porto Rico nel corso degli anni.

Donare tempo a una serie di iniziative, inclusi progetti di volontariato, sforzi di conservazione, attività di raccolta fondi, eventi aeroportuali e sensibilizzazione della comunità, la restituzione fa parte del ruolo di JetBlue nelle comunità che serve.

Nel 2022, JetBlue ha ospitato per la prima volta il suo evento di punta, “Fly Like a Girl”, a Porto Rico. Questo evento ha visto la partecipazione di ragazze di età compresa tra 4 e 14 anni provenienti da Porto Rico che hanno visitato i membri dell’equipaggio JetBlue per conoscere le carriere nel settore dell’aviazione e sperimentare l’imbarco su un aereo, con l’obiettivo di suscitare il loro interesse per l’industria dell’aviazione.

Negli ultimi dieci anni, la Fondazione JetBlue ha donato certificati di viaggio e oltre 280.000 dollari in sovvenzioni e sostegno in natura a organizzazioni no-profit a Porto Rico, sostenendo principalmente iniziative educative in scienza, tecnologia, ingegneria, matematica e aviazione.

“Sono molto orgoglioso dei membri del nostro equipaggio e del loro impegno nell’avere un impatto positivo sulle comunità che serviamo, anche qui a Porto Rico”, ha affermato Hector Camacho, direttore generale di JetBlue per Porto Rico e le Isole Vergini americane.

“Sia attraverso il coinvolgimento pratico della comunità che tramite il volontariato, il nostro team si dedica a servire i nostri clienti, le nostre comunità e gli altri membri dell’equipaggio sull’isola. Sono fiducioso che l’impegno dei nostri membri dell’equipaggio a restituire qualcosa sia l’ingrediente segreto che rende la nostra compagnia aerea così speciale.’

Essendo la più grande compagnia aerea dell’isola, JetBlue si impegna a investire nelle infrastrutture e nella comunità di Porto Rico. Questa nuova base per l’equipaggio fa parte di una strategia più ampia volta ad approfondire i suoi legami e il suo impegno con l’isola, garantendo che la compagnia aerea continui a contribuire alla sua fiorente industria del turismo e alla stabilità economica.

Esprimere. Redazione. AF

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Quanto ha chiuso questo mercoledì 12 giugno?
NEXT Valore di chiusura dell’euro ad Haiti questo 13 giugno da EUR a HTG