Il Grupo Carso di Carlos Slim acquisisce il 100% del capitale sociale di Petrobal, società di Baillères

Il Grupo Carso di Carlos Slim acquisisce il 100% del capitale sociale di Petrobal, società di Baillères
Il Grupo Carso di Carlos Slim acquisisce il 100% del capitale sociale di Petrobal, società di Baillères

Il Carso di Slim ha acquisito il 100% di PetroBal Foto: Reuters

Una relazione consegnata al Borsa messicana (BMV) ha rivelato che giovedì scorso, Grupo Carso, società del magnate Carlos Slim, ha acquisito il 100% del capitale sociale di PetroBal Operaciones Upstream, azienda di appartenenza Gruppo Bal della famiglia Baillères; L’operazione è stata valutata 530 milioni di dollari.

Gruppo del Carso ha indicato di aver completato l’operazione dopo rispettare le condizioni previste e dopo aver ottenuto le relative autorizzazioni regolamentari.

Ecco perché da allora 20 giugno 2024, attraverso la sua controllata Zamajal, che detiene il 90% della sua partecipazione, ha formalizzato l’acquisizione della 100% del capitale sociale di PetroBal Upstream Operations.

PetroBal è il proprietario di PetroBal Upstream Delta 1, entità che detiene una quota del 50% nei giacimenti Ichalkil & Pokoch (Area Contrattuale 4), situato al largo della costa di Campeche.

PetroBal è un’azienda messicana nel settore degli idrocarburi. REUTERS/Alexander Manzyuk/file

Attraverso il consorzio costituito da Fieldwood Energy E&P Messico e Delta 1in qualità di partner finanziario, fanno parte del contratto CNH-R01-L02-A4/2015 per l’esplorazione ed estrazione di idrocarburi secondo la modalità di produzione condivisa corrispondente alla suddetta Area Contrattuale 4.

PetroBal è un Azienda messicana nel settore degli idrocarburi. Si concentrano su sfruttamento e produzione degli stessi. Il suo team tecnico ha più di 350 anni di esperienza.

I proprietari di PetroBal sono i Bailleres, Uomini d’affari messicani che sono tra i primi 5 uomini più ricchi del paese. Gruppo BAL è un conglomerato di aziende messicane di vari settori: minerario, petrolifero e finanziario.

Lo scorso febbraio, Carlos Slim ha dichiarato che noo ha escluso di aumentare la propria partecipazione nella compagnia petrolifera Talos Energy; Tuttavia, ha sottolineato che vogliono spingersi oltre nel business del petrolio e anche entrare nel settore petrolchimico.

Lo scorso febbraio, Carlos Slim aveva dichiarato di non escludere di aumentare la sua partecipazione nella compagnia petrolifera Talos Energy. REUTERS/Susana Vera/foto d’archivio

Durante una conferenza, l’imprenditore ha assicurato che il Grupo Carso era interessato a questo business. “Abbiamo già deciso di entrare nel petrolio”, ha detto il magnate.

Ha sottolineato che ne hanno più di 15 anni di attività in questo segmentoma più con i fornitori, sia costruendo piattaforme che perforando pozzi, quindi non ha escluso di aumentare la sua partecipazione Talos.

Nel maggio 2023, Il Grupo Carso ha acquisito una partecipazione del 49,9% nella filiale messicana di Talos Energy, una delle società che hanno scoperto il megadeposito di Zama.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV È stato lanciato il nuovo One Shot Plus con più giorni, carte e limiti di rimborso
NEXT Ethereum inizia una settimana storica