Javier Milei sostiene il piano di dollarizzazione e scommette su tre assi per la riattivazione economica

Javier Milei sostiene il piano di dollarizzazione e scommette su tre assi per la riattivazione economica
Javier Milei sostiene il piano di dollarizzazione e scommette su tre assi per la riattivazione economica

L’Esecutivo è preoccupato di mostrare i risultati finanziari prima delle elezioni legislative del 2025 e cercherà di instaurare un discorso di gestione dopo il voto sulle modifiche alla Legge sulle Basi dei Deputati.

Oggi 01:19

Javier Milei sostiene il piano dollarizzazione e scommette su tre assi per la riattivazione economica prima delle elezioni del 2025. Il presidente cerca di accelerare la deregolamentazione dell’economia e prevede di condurre una competizione valutaria nel quarto anno di governo.

“L’idea di Milei è quella di non emettere di più, per riattivare l’economia grazie alla bassa inflazione e che le persone inizino a investire con i dollari che hanno sotto il materasso. Un esempio potrebbe essere che un fornaio compri un forno direttamente con dollari se vuole espandere la produzione”, ha detto un funzionario.

Il Governo, nella relazione sulla gestione presentata al Senato, ha sostenuto che “vige la libera concorrenza valutaria come fase finale del processo iniziato a dicembre con il risanamento del bilancio della Banca Centrale”.

Il tavolino dell’Esecutivo si preoccupa anche di mostrare i risultati economici prima delle elezioni legislative del 2025. Cercheranno di instaurare un discorso di gestione dopo il voto sulle modifiche alla Legge Base e al pacchetto fiscale dei Deputati – oltre alla validità della DNU 70/2023 – e all’attuazione del Patto di maggio .

“Siamo consapevoli che le elezioni del prossimo anno saranno determinate dall’economia e cercheremo di mostrare risultati a medio termine. Riteniamo che una riattivazione a forma di V stia cominciando ad apparire e che accelererà con la sanzione delle Basi“, ha detto qualcuno vicino al presidente.

È per questo Milei scommette su un forte reddito da investimenti attraverso il regime di incentivi agli investimenti di grandi dimensioni (RIGI), che offre dazi di esportazione e importazione e una riduzione dell’imposta sul reddito dal 35% al ​​25%. In Balcarce 50 si parla della possibile esecuzione al litio dell’uomo d’affari Elon Musk.

L’Esecutivo punta anche alla privatizzazione delle aziende pubbliche che erano inclusi nella Legge Base. Si tratta di Energía Argentina, Intercargo, Argentine Water and Sanitation, Belgrano Cargas, Sociedad Operadora Ferroviaria e Corredores Viales. Insisteranno anche questa settimana con la sanzione di Aerolíneas Argentinas, Correo e Radio e Televisión Argentina.

Il tavolino è sostenuto dal flusso di reddito che significherebbe le vendite delle aziende, che rientrava nell’orbita del ministro dell’Economia, Luis Caputo. L’ex controllore di Télam Diego Chaher presiederà la Business Execution Unit che sarà responsabile del processo di privatizzazione.

Il terzo punto su cui guarda il Governo è la riforma dello Stato e la deregolamentazione dell’economia che Milei vuole che l’ex presidente della Banca Centrale Federico Sturzenegger realizzi. Ha in sospeso un incontro con il presidente per definire le condizioni del suo ingresso nel governo, rinviato a causa di divergenze di opinione.

“Quello che vogliamo è che Sturzenegger riformi lo Stato. “L’idea non è creare il ministero più potente del governo”, ha detto un funzionario a questo mezzo.

Alla Casa Rosada sperano che la definizione venga data al ritorno del viaggio del presidente in Europa. La versione che ha preso forza nel Balcarce 50 è quella Ti offriranno un Segretario di Stato legato alla Presidenza con gli ambiti della Semplificazione Statale e della Trasformazione dello Stato e della Funzione Pubblica.

Un altro degli assi considerati dall’Esecutivo è la riattivazione delle opere pubbliche da parte del Paese. Il Governo completerà le strade nazionali, le fogne, i ponti e le carceri con un grado di avanzamento superiore al 40%. Affideranno anche progetti alle Province, come la ripavimentazione delle strade interne.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Banco Estado annuncia i massimali per trasferimenti e vaglia postali