Casa Primavera / Salamanca Arquitetos

Casa Primavera / Salamanca Arquitetos - Fotografia di interni, Cucina, Tavoli, SedieCasa Primavera / Salamanca Arquitetos - Fotografia di interni, SedieCasa Primavera / Salamanca Arquitetos - Fotografia di interniCasa Primavera / Salamanca Arquitetos - Altre immagini+23


Condividere
Condividere

O

https://www.archdaily.cl/cl/1014007/casa-primavera-salamanca-arquitetos

Appunti “COPIA”
copia
Casa Primavera / Salamanca Arquitetos - Fotografia di esterni, Finestre, Giardino
© Eduardo Macarios

Descrizione presentata dal team di progetto. Casa Primavera, situata in un quartiere residenziale della città di Toledo-PR, è il risultato di un’opportunità di trasformazione. La residenza della metà degli anni ’80 mirava a creare uno spazio nuovo e contemporaneo che potesse soddisfare le esigenze di una famiglia in crescita. La struttura esistente è stata preservata e sono state rimosse alcune pareti interne per integrare gli spazi. Inoltre sono state aggiunte due espansioni, una sul davanti e una sul retro.

Casa Primavera / Salamanca Arquitetos - Fotografia di interni, Sedie
© Eduardo Macarios
Casa Primavera / Salamanca Arquitetos - Immagine 24 di 28
Pianta – Terreno
Casa Primavera / Salamanca Arquitetos - Fotografia di interni, Finestre
© Eduardo Macarios
Casa Primavera / Salamanca Arquitetos - Fotografia di interni, Camera da letto
© Eduardo Macarios

La casa è stata progettata dall’interno verso l’esterno, consentendo di mantenere e preservare la sua struttura, fungendo da ispirazione per i nuovi spazi. Questi sono stati progettati in base alle esigenze della famiglia. Dove prima c’era il garage, ora c’è la cucina principale della residenza. Alcuni ambienti sono stati ampliati internamente, come lo spogliatoio della suite, ricavato dall’ex house office.

Casa Primavera / Salamanca Arquitetos - Fotografia di interni
© Eduardo Macarios
Casa Primavera / Salamanca Arquitetos - Immagine 27 di 28
Tagli di CD
Casa Primavera / Salamanca Arquitetos - Fotografia di interni, Finestre, Facciata
© Eduardo Macarios

Ai volumi esistenti sono stati aggiunti due blocchi. Una grande lastra di cemento a vista poggia su due supporti, creando una comoda ed ampia area ricreativa insieme ad aree di appoggio, lunghe 16,5 metri. La progettazione di questo spazio ha privilegiato la connessione tra gli interni della casa e le aree della terrazza, della piscina e del giardino, creando ampio spazio per la vita familiare e l’uso quotidiano.

Casa Primavera / Salamanca Arquitetos - Fotografia di interni, Cucina, Tavoli, Sedie
© Eduardo Macarios

Il volume superiore sulla facciata della casa ospita il family office, sovrapposto alla parete rivestita in legno, creando uno spazio garage e uno sbalzo per l’ingresso principale della casa.

Fondamentale per l’ideazione del progetto è stata la ricerca di materiali naturali e riciclati provenienti dall’edilizia esistente. Il legno vecchio della casa, proveniente da Ipê, è stato recuperato, restaurato e utilizzato nei rivestimenti interni, come la porta e la zona retrostante del lotto. Altri materiali, come la pietra e il cemento a vista, hanno giocato un ruolo importante nel trasformare una vecchia residenza in una nuova casa.

Casa Primavera / Salamanca Arquitetos - Fotografia di esterni
© Eduardo Macarios
 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Scopri la mostra ‘Maeght Universe’ a Chillida Leku | EL PAÍS + per gli abbonati
NEXT Salda il suo debito di 4 milioni con l’erario pagando con incisioni di Goya e più di 80 dipinti