Rivelano un mistero de La Monna Lisa di Da Vinci che è stato tenuto segreto per 500 anni

dipinto la gioconda, da vinci.webp

Il segreto svelato ne La Monna Lisa di Leonardo Da Vinci

Uno dei tanti misteri che ha La Monnalisa Di Leonardo Da Vinci Ha a che fare con lo sfondo che mostra questa foratura, forse la più famosa di tutta la storia.

Ci sono stati molti anni di dibattito su quale luogo sia stato dipinto Da Vinci e che è mostrato dietro il modello. Ma quella discussione potrebbe aver finalmente trovato una soluzione.

La geologa e specialista del Rinascimento italiano, Ann Pizzorusso, ha affermato di credere di aver scoperto quale luogo è stato dipinto e immortalato da Da Vinci: Sarebbe Lecco, nel nord Italia.

“Quando sono arrivato a Lecco, mi sono accorto che avevo dipinto la Gioconda qui”, disse Pizzorusso. Questo luogo è una piccola città situata alla periferia della sponda comasca. Secondo lo specialista, il ponte che appare in La Monnalisa È il Ponte Azzone Visconti, del XIV secolo.

►POTREBBE INTERESSARTI: La sorprendente scoperta in Cina che spiega l’origine dell’uomo

La gioconda di leonardo da vinci.jpg

Altre teorie sulla Gioconda di Leonardo

Pizzorusso non è il primo esperto a sostenere di aver risolto questo mistero La Monnalisa. Infatti il ​​ponte da lei menzionato è stato localizzato anche in altre città come Arezzo e Bobbio.

Tuttavia, nel suo caso, le conoscenze geologiche che possiede danno ulteriore forza alla teoria. Ciò che il ricercatore ha scoperto ha a che fare con le formazioni rocciose di Lecco, poiché queste sono di calcare e questo coincide con quanto mostrato dietro la Gioconda, in La Monnalisa.

“Quando guardi La Monnalisasi vede questa parte del fiume Adda, e dietro si vede un altro lago, che si evidenzia perfettamente sotto queste montagne a dente di sega”, ha detto il ricercatore, che sembra essere stato colui che ha rivelato uno dei grandi segreti del fiume Adda mondo dell’arte e Leonardo Da Vinci.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Fabio MacNamara prega l’Immacolata Concezione