Recuperano il quarto dei cinque dipinti del pittore irlandese Francis Bacon rubati nel 2015 – Diario El Ciudadano y la Región

La polizia spagnola ha recuperato il quarto dei cinque dipinti del pittore irlandese Francis Bacon che erano stati rubati di un appartamento a Madrid nel 2015.

Il dipinto del 1989, che mostra la testa di un uomo ed è intitolato Studio per il ritratto di José Capelo scritto sul retro, è valutato 5,4 milioni di dollari, secondo una dichiarazione della polizia. È stato recuperato dopo l’arresto, a febbraio, di due persone sospettate di aver ricevuto due delle cinque opere di Bacon.

Il valore di tutti i dipinti ammontava a 25 milioni di euro, secondo quanto riferito al momento della rapina. Facevano parte di una collezione di proprietà di un caro amico di Bacon, che ha denunciato l’incidente nel luglio 2015.

Dall’inizio del caso sono state arrestate sedici persone, compresi i ladri. Le autorità Stanno ancora cercando il quinto dipinto e concentrano le loro indagini sugli spagnoli legati alle bande criminali dell’Europa dell’Est.

Bacon visitava spesso Madrid, dove trascorreva del tempo studiando i dipinti degli antichi maestri al Museo del Prado. Morì nella capitale spagnola nel 1992, all’età di 82 anni.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Fabio MacNamara prega l’Immacolata Concezione