Il MUAC intreccia arte e impegno sociale

05 MIN 00 SEC

Yanireth Israde

Città del Messico (21 giugno 2024) .-21:00

Tatiana Cuevas ha preso la guida del MUAC lo scorso maggio e della Direzione delle Arti Visive dell’UNAM. Credito: Edgar Medel

Attraverso mostre o programmi pubblici, il MUAC continuerà ad affrontare temi come la migrazione o la difesa del territorio.

Attraverso mostre o programmi pubblici, il MUAC continuerà ad affrontare temi come la migrazione o la difesa del territorio. Credito: Óscar Mireles / Archivio REFORMA

Una delle sfide di Cuevas, curatore e storico dell'arte, è quella di stabilire un pubblico ricorrente per il museo.

Una delle sfide di Cuevas, curatore e storico dell’arte, è quella di stabilire un pubblico ricorrente per il museo. Credito: Edgar Medel

Rafforzare il Museo Universitario d’Arte Contemporanea (MUAC) come luogo pubblico ricorrente, al quale i visitatori ritornano più e più volte perché non solo espone opere, ma provoca incontri e stimola l’immaginazione e l’azione sociale, è uno degli obiettivi di Tatiana Cuevas come nuovo responsabile dello spazio universitario e capo della Direzione delle Arti Visive dell’UNAM.

“La funzione del museo in termini espositivi comincia a essere spostata, per avere anche un ruolo attivo nella discussione e da quella discussione forse si possono generare nuovi modelli espositivi o nuove proposte espositive.”

Tatiana Cuevas

Direttore del MUAC

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT I paesaggi sognati da Muñoz Degraín si trovano a Valencia