Mayte Zaldívar aggiorna lo stato di salute del suo ex compagno, Julián Muñoz: “Sta approfittando degli ultimi momenti della sua vita”

Mayte Zaldívar aggiorna lo stato di salute del suo ex compagno, Julián Muñoz: “Sta approfittando degli ultimi momenti della sua vita”
Mayte Zaldívar aggiorna lo stato di salute del suo ex compagno, Julián Muñoz: “Sta approfittando degli ultimi momenti della sua vita”

Mayte Zaldívar in “Venerdì!” (Mediaset)

La vita di Giuliano Muñoz Appendi a un filo. Questo è quanto ci ha fatto sapere la sua ex compagna Mayte Zaldivardurante la sua visita a Venerdì! I problemi di salute che l’ex sindaco di Marbella accusa da tempo sono stati aggravati dalla diagnosi di cancro. Da allora, ha subito un evidente peggioramento, tanto che la preoccupazione per le sue condizioni è andata aumentando.

In questi momenti delicati, i suoi più grandi sostenitori sono stati la sua ex compagna e le sue due figlie, Eloísa ed Elia. Chi meglio di Mayte Zaldívar può spiegare come si è evoluto l’ex politico da quando ha chiesto le dimissioni volontarie dall’ospedale, dove è rimasto per un mese. “Sa che sta morendo, ma non vuole andarsene perché Sta vivendo uno dei momenti più felici della sua vita“, ha assicurato il partner di Fernando Marcos allo spazio di Telecinco.

Potrebbe interessarti: Il delicato stato di salute di Julián Muñoz costringe la Giustizia a prendere una decisione che incide sulla sua libertà condizionale

Nelle sue parole, l’ex compagno di Isabel Pantoja “aveva dimenticato di avere una famiglia” ed è per questo che “sta approfittando degli ultimi momenti della sua vita” per trascorrere del tempo con i suoi cari “Ci sono giorni molto belli difficile perché ha una cura forte”, ha dichiarato, riferendosi ai farmaci che riceve l’exedil. “Qualche mese fa il tumore stava andando molto, molto velocemente“Ora sembra che le cose si siano stabilizzate e siamo un po’ più tranquilli”, ha spiegato a Beatriz Archidona e Santi Acosta, visibilmente commossa dalla complicata situazione che sta attraversando Muñoz.

Julián Muñoz in un’immagine d’archivio (Europa Press)

Il matrimonio di Mayte Zaldívar e Julián Muñoz fallì quando l’ex politico iniziò una relazione con Isabel Pantoja. A quel tempo, la tonadillera era l’immagine di Marbella Dorada. La coppia e il cantante si sono conosciuti e tra i tre è nata un’amicizia. Tuttavia, col passare del tempo, iniziarono a sorgere una serie di speculazioni su una possibile storia d’amore tra l’artista e l’uomo d’affari, cosa che venne smentita. Tre mesi dopo, sono venute alla luce diverse immagini che ritraevano Pantoja e Muñoz in El Rocío. Da allora, hanno iniziato una storia d’amore che si è conclusa nel 2009, lasciandosi alle spalle una famiglia distrutta e pene detentive elevate per il suo coinvolgimento nel caso Malaya.

Julián Muñoz ricorda ancora quel capitolo, anche se con una sfumatura diversa, perché si rammarica molto delle azioni compiute in quel momento. Tanto che Mayte Zaldívar confessa di essere l’ex sindaco Di solito chiede perdono quotidianamente per la sofferenza che ha causato.. “È molto pesante. Gli dico che non ha più bisogno di dirlo, che lo abbiamo già perdonato. Siamo al tuo fianco perché ti amiamo. Ma prova molta rabbia contro se stesso, perché non capisce come abbia potuto mettere da parte quello che aveva”, ha spiegato nel programma Mediaset.

“Gli dico che dobbiamo andare avanti. L’ho perdonato molto tempo fa, perché devi mantenere il bene, l’amore e l’affetto superano il male. “È il padre delle mie figlie e non smetterà mai di esserlo”, ha detto Zaldívar. “Devi vivere il tempo che ti resta nella vita con gioia e godendo di ciò che hai, che è un grande amore intorno a te. Saranno rimasti alcuni nemici lungo la strada, ma ora non è il momento di andare in guerra”, ha detto.

Potrebbe interessarti: Julián Muñoz e Mayte Zaldívar, insieme e complici dopo aver appreso che l’ex sindaco è malato di cancro

Mayte Zaldívar in “Venerdì!” (Mediaset)

Un altro degli argomenti di cui parlò fu quello delle presunte memorie che Muñoz stava scrivendo. “Li ho letti. Scrive da molti anni“Non è di adesso”, ha confessato Zaldívar. “Non ha scritto per il risentimento del carcere, ma per il suo perdono”, ha spiegato.

“Lo fa con il cuore, raccontandoti la sua vita e non la sua vita politica. Molte persone escono”, ha confermato, aggiungendolo Sia lei che Isabel Pantoja sono protagoniste dei suoi scritti. “Non credo che scriva per giudicare, non è contro nessuno, ma contro la sua esperienza”, ha chiarito Zaldívar quando i collaboratori dello spazio gli hanno chiesto se Muñoz ha scritto della tonadillera per vendetta. Naturalmente, una delle domande rimaste in sospeso è se l’ex Edil pubblicherà le sue memorie postume o attualmente.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Nancy Dupláa ha sorpreso confessando chi è l’attore che bacia meglio nella narrativa argentina