Pilar Eyre svela la situazione estrema che sta vivendo il principe William (e che Kensington cerca di nascondere)

Pilar Eyre svela la situazione estrema che sta vivendo il principe William (e che Kensington cerca di nascondere)
Pilar Eyre svela la situazione estrema che sta vivendo il principe William (e che Kensington cerca di nascondere)

Lo scorso gennaio tutto è cambiato per la Casa Reale britannica. Kate Middleton (42 anni) e Re Carlo III (75 anni) si sono ritrovati nella stessa clinica londinese per sottoporsi ad un intervento chirurgico di significato diverso. Ciò che accadde dopo è ben noto, con l’annuncio del cancro da parte del monarca e poi della principessa del Galles. Questa situazione ha fatto sì che il principe William (41 anni) si trovasse in una situazione estrema quando ci si trova in uno stato di costante angoscia.

Il modo in cui entrambe le malattie sono state gestite nella famiglia reale britannica è stato totalmente diverso. Dal primo momento in cui è stato segnalato lo stato di salute del monarca, abbiamo potuto vederlo anche quando ha lasciato l’ospedale per cercare di normalizzare il suo intero processo oncologico. Tuttavia, con la futura regina del Regno Unito è successo tutto caratterizzato dall’ermetismo e sono emersi pochissimi dati sulla sua malattia e sull’intero processo che sta attraversando.

Pilar Eyre rivela la situazione estrema che sta vivendo il principe William

Il blogger della rivista Lecturas ha voluto sviscerare alcuni degli aspetti più importanti legati a questo ambito. Il fratello del principe Harry (39 anni) si dedica alla cura della moglie e dei figli, anche molto prima che tutto venisse alla luce. Tuttavia, la malattia del padre gli ha dato maggiore notorietà tanto da poter arrivare anche al popolo inglese consideralo un buon re guardando al futuro.

In ogni caso, l’improvviso ritorno al lavoro del marito della regina Camilla, lungi dal calmare le acque, le ha agitate ancora di più. Diversi media inglesi hanno pubblicato che la moglie starebbe cercando di convincerlo a rallentare il ritmo delle apparizioni ufficiali, ma Carlos è sempre stato determinato a mostra che grande re è dopo aver aspettato quel momento per tanti anni. Tuttavia, ci porta a chiederci se la situazione con Kate continuerà così per breve tempo o se sarà più comune del previsto e durerà a lungo.

“Il corrispondente di un importante quotidiano inglese mi dice che in questo momento la testa di William sta per esplodere. Tutto è andato insieme destabilizzare la tua vita, per distruggere l’equilibrio precario che aveva raggiunto dopo la terribile morte di sua madre, i confronti con suo padre, la rottura con suo fratello e la sua antipatia per Camila, un equilibrio raggiunto grazie all’aiuto di Kate, la sua roccia, come lui la chiama ”, scrive Eyre. Spiega così l’importanza che ha sua moglie nella sua vita, considerata il suo grande pilastro in mezzo a tutti i fronti aperti che accumula.

“Ma la malattia di sua moglie e suo padre, il fatto di allevare i suoi figli in un’età molto difficile, la pressione affinché lui assumesse le sue funzioni e la prospettiva di diventare re prima del previsto Lo gettano in un terribile stato di angoscia”, commenta Pilar sul suo blog. Ciò rivela la situazione estrema in cui si trova il principe ereditario, poiché la situazione familiare lo costringe a presenziare a diversi eventi ufficiali per liberare suo padre che è in cura dal cancro di cui soffre.

La visita di William in Cornovaglia, un punto di svolta

Qualche settimana fa il principe Harry è tornato nel Regno Unito dopo diversi mesi senza essere stato nel suo paese natale. È arrivato nel mezzo di una grande polemica perché non avrebbe potuto visitare suo padre a causa dei suoi impegni professionali che gli impedivano di riunirsi. Questo fatto ha fatto parlare ancora di più del c’è un divario così grande tra il marito di Meghan Markle e tutta la sua famiglia.

Inoltre, in concomitanza con la visita del fratello, Guillermo si è recato per alcuni giorni in Cornovaglia, dove ha potuto essere visto in un’atmosfera molto rilassata con alcuni bambini sulla spiaggia di Fistral. In effetti, è stato sorprendente che abbia firmato il cast per uno dei bambini che glielo hanno chiesto, rompendo così con una norma nella casa reale britannica e lo stesso lo disse al ragazzino perché non dicesse nulla.

In ogni caso, questo luogo gli ricorda eccessivamente la sua infanzia e i bei momenti trascorsi con sua madre ma anche con sua moglie e i suoi figli. “Quando in Cornovaglia le è stato chiesto come stesse Kate, lei ha risposto con un sobrio “bene, grazie”. Sulle Isole Scilly Gli occhi divennero umidi“Beh, ci è andato diverse estati con moglie e figli, quando erano felici”, scrive Pilar Eyre sul suo blog. In questo modo, ricorda quel momento tenero che è stato considerato un punto di svolta nel mezzo di tutto questo vortice in cui si è trovato ultimamente.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Nancy Dupláa ha sorpreso confessando chi è l’attore che bacia meglio nella narrativa argentina