Il movimento con cui il principe William ha segnato una svolta nel pieno della perdita di Kate Middleton

Quando a gennaio venne alla luce il ricovero ospedaliero di Kate Middleton (42 anni), il principe William (41 anni) segnò un prima e un dopo nella sua agenda istituzionale. A quel tempo e con il consiglio e l’approvazione di suo padre re Carlo, ha deciso di prendersi una pausa dalle sue apparizioni pubbliche e di eseguire alcuni atti solo molto puntualmente. Qualcosa che è andato oltre quando la principessa del Galles ha annunciato la sua diagnosi di cancro. Guglielmo d’Inghilterra aveva ben chiaro che la sua priorità era la famiglia e che avrebbe dedicato loro tutto il tempo possibile, anche se questo significava separarsi un po’ dalla Corona. Ma con il passare del tempo la sua strategia è cambiata e oggi possiamo parlarne Un punto di svolta.

A poco a poco, il principe William se n’è andato aumentando le sue apparizioni pubbliche. Va tenuto presente che poco dopo il ricovero di Kate Middleton in ospedale, Re Carlo annunciò di avere un cancro e che sarebbe andato in pensione per un po’ per concentrarsi sulle cure. Nonostante fosse l’erede, il Principe di Galles decise di concentrarsi sulla sua famiglia. Ma inevitabilmente questo è cambiato. Con il passare delle settimane, il Duca di Cambridge ha avuto il tempo di assimilare la situazione e di comprendere l’importanza delle sue apparizioni per l’immagine della Corona e per la sua reputazione per un futuro in cui dovrà regnare. Questioni che lo avrebbero portato a comparire a malapena, a partecipare a diversi eventi ogni settimana. Anche adesso che i Windsor si sono presi una pausa da alcuni impegni a causa delle elezioni che si terranno nel Regno Unito il 4 luglio, il Principe di Galles è ancora attivo.

Il principe William parteciperà a una partita di calcio questo sabato

Questo fine settimana, il principe William sarà in finale FA Cup tra Manchester United e Manchester City nello stadio Wembley. Come riporta il ‘Daily Mail’, il Principe di Galles sarà presente sabato alle 15 ad un evento sportivo al quale ha già partecipato negli anni precedenti. Ciò che non si sa è se lo farà accompagnato da qualcuno dei suoi figli. A volte, il principe William ha assistito alle partite di calcio con uno dei suoi piccoli. Il principe Giorgio È lui che è andato a più eventi di questo tipo insieme al padre in una foto che potrebbe ripetersi domani.

Con questo gesto il principe William fa capire che non gli importa nemmeno più di meinterrompi i tuoi fine settimana per incontrare un evento di lavoro. Un modo per segnare una tabella di marcia diversa con cui intensificare l’impegno nel suo ruolo di erede dopo alcuni mesi in cui la popolarità della Corona britannica ne ha risentito. Un’apparizione alla quale bisogna aggiungere quelle avute nei giorni scorsi e con la quale ha fatto diverse dichiarazioni di intenzioni.

Il principe William intensifica le sue apparizioni

Subito dopo Visita del principe Harry nel Regno Unito, in cui i fratelli non si incontrarono più, il principe William partecipò a un evento con suo padre, il re Carlo. In un gesto che potrebbe essere interpretato come un accenno nei confronti del fratello. Lì, l’erede e il monarca parteciparono a un evento in cui Carlo d’Inghilterra diede a suo figlio un titolo militare. Lì hanno chiarito che si sostengono a vicenda. Sempre in concomitanza con la visita di Harry, Guillermo ha fatto un viaggio sulla costa e ha mostrato il suo lato più rilassato e rilassato, un altro modo per recuperare la sua buona immagine.

In queste ultime settimane, Il principe William ha partecipato ad altri eventi in cui ha tenuto discorsi, in cui ha indossato un’uniforme militare, ha partecipato ad una festa tenutasi a Buckingham Palace dove è stato con altri membri della sua famiglia… Apparizioni in cui ha mostrato le sue diverse sfaccettature e il suo miglior volto possibile in questi momenti che per lui sono segnati dalla malattia della moglie Kate Middleton.

La situazione estrema del principe William, secondo Pilar Eyre

Perché, come racconta Pilar Eyre nel suo blog sulla rivista Lecturas, l’erede al trono britannico sta attraversando alcuni momenti di inevitabile angoscia. Secondo l’esperto di regalità, “la malattia della moglie e del padre, l’educazione dei figli in età molto difficile, la pressione affinché assuma le sue funzioni e la prospettiva di diventare re prima del previsto contribuiscono ad aggravare il suo “terribile stato di angoscia” .”

Ma il principe William lo sa bene che l’unico modo per alleviare certi commenti è rispettare i suoi impegni anche se questo significa non fermarsi e avere meno tempo per sua moglie. Un’agenda che continua ad intensificarsi, rivelando una nuova tabella di marcia con la quale il Duca di Cambridge affronta il suo momento peggiore senza poter dimenticare che un giorno sarà re d’Inghilterra.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Paula Chaves ha vissuto un momento di tensione a causa di una domanda della figlia Filipa: “Tachicardia”
NEXT L’avvocato di Justin Timberlake ha rotto il silenzio dopo l’arresto dell’artista in un presunto stato di ubriachezza