Il principe George, protagonista assoluto insieme al padre, il principe William, e durante l’assenza di Kate Middleton

Il principe George, protagonista assoluto insieme al padre, il principe William, e durante l’assenza di Kate Middleton
Il principe George, protagonista assoluto insieme al padre, il principe William, e durante l’assenza di Kate Middleton

Abbiamo avuto un anno molto turbolento all’interno della casa reale britannica. A gennaio si apprendeva che Kate Middleton (42 anni) doveva essere operata d’urgenza, subendo un intervento chirurgico addominale che aveva messo in allerta l’intero Paese. A ciò si aggiunge il fatto che anche il re Carlo III (75 anni) è stato operato quello stesso mese nello stesso ospedale della moglie del principe William (41 anni). Poco dopo abbiamo appreso che sia il re che Kate stavano attraversando diversi tumori, malattie per le quali sono attualmente in cura. Anche se in diverse occasioni abbiamo potuto vedere il monarca in pubblico dopo l’annuncio della sua malattia, dimostrando di avere un atteggiamento piuttosto gioviale, che la dice lunga sulla sua possibile guarigione, non è stato lo stesso per quanto riguarda Kate, che non vediamo in pubblico da quando ha pubblicato un video emozionante in cui comunicava la sua malattia e chiedeva rispetto e privacy per guarire in tutta tranquillità. Al momento non conosciamo ancora i dettagli su come sta procedendo la Principessa del Galles, ma Questo fine settimana suo marito è stato visto in pubblico con suo figlio, il principe George.

William e il principe George compaiono in pubblico

Padre e figlio sono andati questo fine settimana a la finalissima della Coppa d’Inghilterra, evento nel quale abbiamo potuto vedere un George piuttosto felice e vivace, la sua presenza a questo evento è stata una piacevole sorpresa, alla quale non ci si aspettava che fosse presente. Entrambi hanno potuto assistere ad uno scontro sul campo di calcio tra Manchester City e United, evento che ha avuto luogo allo stadio di Wembley a Londra, uno stadio che era al completo, avendo spazio per ospitare 90.000 persone. Nonostante ciò, i principali protagonisti della giornata sono stati i principi, che sono scesi addirittura sull’erba per salutare giocatori e allenatorifa molto parlare di sé l’incontro tra l’erede al trono e Pep Guardiola, che trionfa come allenatore della sua squadra.

Gtres

Dal palco d’onore nessuno si è perso un dettaglio di questa partita, essendo molto attento a tutto ciò che accadeva sul campo di gioco, accompagnato dal proprietario del Manchester United e Sir Jim Ratcliffe, uomo d’affari e azionista dell’entità. Finalmente, I ‘diavoli rossi’ sono riusciti a vincere per due gol a uno. Al termine, il principe William ha consegnato la medaglia a Erik Ten Hag, mettendola al collo dell’allenatore olandese, a quel punto i vincitori hanno ricevuto una standing ovation da parte del pubblico presente. Dopodiché anche la squadra di Pep è salita ai box per ricevere la medaglia d’argento.

Padre e figlio, molto legati

In questo evento non solo abbiamo potuto vedere padre e figlio molto animati, essendo un ottimo esempio (o almeno così speriamo) che tutto può andare abbastanza bene a casa, ma abbiamo anche potuto vederli totalmente integrati. Entrambi indossavano abiti blu scuro, un look molto elegante. per questo tipo di atti. I due hanno abbinato questo capo ad una camicia bianca e, come tocco speciale, anche Hanno scelto di indossare una cravatta molto simile. Quello del principe George era un modello blu scuro, abbinato all’abito, con una serie di strisce bianche lungo esso. Suo padre, il principe William, optò per una cravatta abbastanza simile, ovvero una cravatta blu scuro con strisce bianche e rosse. Non è la prima volta da quando è stata annunciata la malattia di Kate che possiamo vedere in pubblico padre e figlio, che avevano già assistito insieme ad un’altra partita di calcio poco più di un mese fa, sebbene l’evento si sia svolto all’Aston Villa.

Gtres

L’altra grande passione del principe George

Anche se sembra abbastanza evidente che al ragazzino piacciano gli sport come il calcio, passione che condivide con suo padre, questa non sarebbe l’unica passione del principe. Recentemente si è tenuta una festa in giardino a Buckingham Palace in cui abbiamo potuto vedere il principe William, il quale ha dichiarato dopo l’evento di aver incontrato “persone meravigliose provenienti da tutto il Regno Unito”. Tra le persone che ha incontrato c’è Chrissie Lacey, un membro della Royal Air Force che lavora presso la base di Coningsby, nel Lincolnshire, alla quale Guillermo ha comunicato il grande amore che George prova per il mondo aereo, tanto da raccontarle che sicuramente farebbe molto piacere poter visitare le strutture dove lavora la donna, visto che il giovane è”un potenziale pilota in erba”. Nel 2016, infatti, fu proprio Kate Middleton a confermare questa passione del figlio, affermando di esserlo “ossessionato dagli aerei” e ha persino sognato di diventare un “ufficiale aereo”.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV “Ángela Aguilar è ossessionata da Christian Nodal?”: scoprono che la cantante ha adulato un altro famoso ex
NEXT Almácor: “Insegneremo a Mbappé che non si può vincere tutto”