Rivelata la carta d’identità di Diomedes Díaz: è questo il documento originale del cantante vallenato

Rivelata la carta d’identità di Diomedes Díaz: è questo il documento originale del cantante vallenato
Rivelata la carta d’identità di Diomedes Díaz: è questo il documento originale del cantante vallenato

Questo 26 maggio, anniversario della nascita di Diomede Diazl’Anagrafe Nazionale dello Stato Civile ha rivelato il documento d’identità del cantante vallenato.

>>> Maggiori informazioni su Diomede Díaz: Che fine ha fatto l’eredità di Diomede Díaz e tra quanti figli fu divisa?

Il documento del Cacique de La Junta, laminato bianco e numerato 77.006.438, contiene diverse informazioni interessanti sull’artista morto il 22 dicembre 2013.

La carta d’identità dell’interprete è solitamente oggetto di interesse tra i suoi follower a causa del suo numero di identificazione Viene utilizzato per piazzare scommesse o acquistare biglietti della lotteria.

Cosa rivela la carta d’identità di Diomede Díaz?

– Data di nascita: 26 maggio 1957.
– Luogo di nascita: San Juan del Cesar, La Guajira.
– Altezza: 1,75.
– Colore della pelle: scura, aspetto registrato nei documenti d’identità dell’epoca.

Con questi dati, le persone possono avere uno sguardo più intimo sulla vita del cantante.

Quanti figli ha avuto Diomede Díaz?

Uno degli argomenti che ha suscitato maggiore interesse sulla vita privata di Diomedes Díaz è il numero di figli che ha avuto. Non era un segreto per nessuno che l’artista Visse amori e avventure da cui nacquero diversi suoi eredi.

Diomedes Díaz ha avuto 21 figli da 13 diverse relazioni amorose. Tuttavia, questo è il numero di bambini che il cantante vallenato ha riconosciuto, poiché molti di loro sono entrati nella sua vita anni dopo e sono stati sottoposti al test del DNA per verificare la loro parentela con il Cacique di La Junta.

Tuttavia, Non è escluso che ci siano altri bambini a cui non è stato riconosciuto. Voci diffuse su diversi portali di intrattenimento indicano che il numero potrebbe aumentare fino a 26 o 28.

>>> Seguici:Perché si dice che il 14 sia un numero “maledetto” per la famiglia di Diomede Díaz?

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Nancy Dupláa ha sorpreso confessando chi è l’attore che bacia meglio nella narrativa argentina