La paura di Will Smith prima del suo ritorno a ‘El Hormiguero’: “Non voglio fare la figura dello stupido”

La paura di Will Smith prima del suo ritorno a ‘El Hormiguero’: “Non voglio fare la figura dello stupido”
La paura di Will Smith prima del suo ritorno a ‘El Hormiguero’: “Non voglio fare la figura dello stupido”

Il formicaio Questo mercoledì vivrai una delle tue consegne più speciali. Will Smith visiterà il programma presentato da Pablo Motos questo mercoledì per condividere con tutto il suo pubblico com’è la sua nuova vita dopo lo schiaffo che ha ricevuto Chris Roccia durante il gala Oscar 2022. “Si arrabbieranno un po’, ma questo è molto importante perché la prossima settimana tornerà a ‘El Hormiguero’: è il migliore. “Will Smith!”, questo era stato annunciato da Requena qualche settimana fa.

L’attore americano, che visiterà il set di C/Alcalá per l’ottava volta, torna nel nostro Paese con l’obiettivo di ripulire la sua immagine dopo quanto accaduto nel grande gala cinematografico. È atterrato lo scorso fine settimana a Madrid per promuovere il suo nuovo film Cattivi ragazzi: cavalca o muoriquarto film corrispondente al seguito di Cattivi ragazzi per la vita, e ho incontrato Rodrygo. Il calciatore del Real Madrid gli ha regalato una maglia della nazionale brasiliana con il suo nome e numero. “L’incontro con un idolo”, scriveva l’allievo di Ancelotti. Giorni prima era con Lionel Messi.

La sua paura dello spagnolo

All’arrivo in Spagna, L’interprete ha espresso il suo orgoglio di ritornare nella capitale dopo diversi anni di assenza. “Siamo appena atterrati a Madrid. È la nostra terza città su otto che visiteremo” ha anche rivelato la paura che dovrà affrontare stasera quando approderà sul set di Il formicaio con lo spagnolo come protagonista. L’attore si difende quando parla questa lingua, anche se a volte si strozza, come accade alla stragrande maggioranza degli stranieri.

“Devo praticare il mio spagnolo. Voglio fare le mie interviste in spagnolo, ma è molto difficile per me parlare in spagnolo perché non ricordo le parole. Quando sono in televisione ho bisogno di parlare più velocemente. Ho paura quando sono in televisione a parlare perché non voglio sembrare stupido.“, riconoscere. Nonostante ciò, il programma dispone di un traduttore simultaneo quando arriva un ospite che non parla spagnolo.

Segui il canale Diario AS su WhatsApp, dove troverai tutto lo sport in un unico spazio: le notizie del giorno, l’agenda con le ultime notizie sugli eventi sportivi più importanti, le immagini più belle, il parere dei migliori AS aziende, rapporti, video e un po’ di umorismo di tanto in tanto.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Nancy Dupláa ha sorpreso confessando chi è l’attore che bacia meglio nella narrativa argentina