il riscatto dell’attore dopo essere stato bandito per dieci anni dagli Oscar per aver schiaffeggiato Chris Rock

il riscatto dell’attore dopo essere stato bandito per dieci anni dagli Oscar per aver schiaffeggiato Chris Rock
il riscatto dell’attore dopo essere stato bandito per dieci anni dagli Oscar per aver schiaffeggiato Chris Rock

‘El Hormiguero’ riceve questo mercoledì (Antena 3, 21:45) una delle superstar internazionali che hanno visitato il programma agli inizi e, da allora, vi partecipano regolarmente: Will Smith (55 anni). L’attore incontra il suo amico Pablo Motos sul set di Antena 3. Viene per promuovere il suo nuovo film, “Bad Boys: Ride or Die”, il quarto capitolo della saga in cui recita accanto a Martin Lawrence.

Sono passati due anni da quando l’interprete è apparso in questo programma. L’ultima volta è stata nel 2022. A causa della pandemia, si sono uniti tramite videochiamata da Londra per parlare del film ‘The Williams Method’. Molto è cambiato da allora nella vita del figlio dell’amministratore Caroline Bright e del veterano dell’aeronautica degli Stati Uniti Willard Carroll Smith. Soprattutto dopo le polemiche agli Oscar 2022.

La buona immagine che si era costruito durante la sua lunga carriera di attore a Hollywood è scomparsa dopo lo schiaffo dato a Chris Rock alla cerimonia degli Oscar. È stato in risposta a un commento umoristico del comico sulla testa rasata della sua ex moglie, Jada Pinkett, che aveva iniziato a radersi un anno prima a causa dell’alopecia areata di cui soffre.

Il commento era fuori luogo, ma il comportamento di Smith, assolutamente inappropriato, ha portato a un veto di dieci anni agli Oscar. Oltre al rifiuto di Hollywood. Adesso quello che era il ‘Principe Fresco di Bel Air’ cerca la redenzione con questo film. È il primo che fa dopo la violenta esplosione di pubblico e con un tour in giro per mezzo mondo per riconquistare consensi. Si Certamente, senza concedere interviste per evitare di dare ulteriore clamore all’accaduto, ad eccezione della sua visita, per la nona volta, sul set del suo grande amico Pablo Motos. Dategli fiducia nel fargli domande che sicuramente dovrà affrontare con un po’ più di tatto di quanto altri, forse, non avrebbero fatto.

Will Smith e Jada Pinkett, separati da sette anni

Questi due anni di ostracismo, in cui ha cercato di mantenere un basso profilo, sono stati piuttosto difficili per Will Smith. Oltre all’ovvio, l’anno scorso, la sua ex moglie, Jada Pinkett, ha riferito di essere separata dall’attore da sette anni. Lo ha fatto nel suo libro di memorie, “Worthy”. In esso, ha riferito che, sebbene non siano ufficialmente divorziati, in pratica lo sono.

“Penso che non siamo ancora pronti. Lo siamo ancora cercare di trovare un modo per essere compagni e sapere come presentarlo alle persone. Dobbiamo scoprirlo (…) Penso che quando è arrivato il 2016 eravamo esausti dai tentativi. “Penso che fossimo ancora installati nella nostra fantasia su ciò che pensavamo dovesse essere ogni persona”, ha spiegato in una delle interviste che ha poi rilasciato a NBC News. Non sapevano come dirlo così hanno continuato come se nulla fosse accaduto, apparendo felici e uniti sui tappeti rossi di Hollywood. In effetti, hanno acquistato una casa in comune nel 2020, il che dimostra che il loro rapporto, qualunque sia il termine, è ancora buono.

Stanno insieme da più della metà della loro vita. Jada Pinkett e Will Smith si sono incontrati sul set di ‘Il principe di Bel Air’ nel 1994. Anche se non ha ottenuto il ruolo della fidanzata dell’interprete nella famosa serie, ha vinto un premio molto migliore: esserlo nella realtà. Avevano una vera cotta, anche se l’interprete dovette essere paziente perché, a quel tempo, Smith era sposato con Sheree Zampino.

Un anno dopo quell’incontro che cambiò le loro vite, iniziarono la loro relazione mentre Smith otteneva il divorzio dalla madre del suo primo figlio: Trey Smith. Il 31 dicembre 1997 decisero di passare per l’altare. Pinkett era già incinta di Jaden, a cui si unì nel 2000 la giovane Willow.

Le voci di infedeltà sono state una costante nel loro matrimonio da parte di entrambi, anche se, col tempo, si è appreso che mantenevano una relazione aperta. Ciò potrebbe alla fine aver deteriorato la relazione, ma nessuno dei due esclude di tornare insieme in futuro. Ciò è stato confermato dallo stesso Smith in un’intervista a “People” l’anno scorso: “Ci siamo resi conto che era un’illusione poterci rendere felici a vicenda. Così abbiamo deciso che lei si sarebbe resa felice e io mi sarei reso felice. E poi , una volta felici, torneremmo alla relazione, invece di chiedere all’altro di colmare quelle lacune.

Non vogliono dare il cattivo esempio ai loro figli, tanto meno a Smith, che ha vissuto l’inferno a casa quando era bambino. Doveva vedere come suo padre maltrattava sua madre. Lo picchiava ogni giorno. Nelle sue memorie descrive esattamente come furono quegli anni nella sua vita e come lo influenzarono. “Quel momento in quella camera da letto, probabilmente più di ogni altro momento della mia vita, ha definito chi sono adesso. Tutto ciò che ho ottenuto da allora, i premi e i riconoscimenti, i riflettori e l’attenzione dei media, i personaggi e le risate, sono stati segnato da un desiderio sottile e ripetuto di chiedere scusa a mia madre per la mia inerzia per averla delusa in quel momento, per non aver affrontato mio padre,” si legge nelle pagine della sua biografia, pubblicata qualche anno fa. .

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Nancy Dupláa ha sorpreso confessando chi è l’attore che bacia meglio nella narrativa argentina