Antonio Banderas parla del suo ruolo a Paddington in Perù e rivela il suo interesse a venire nel Paese

Paddington in Perù sarà il terzo film della nuova avventura del il mio Paddington e la famiglia Brown nella giungla latinoamericana. Precisamente, uno degli attori presenti nella trama è Antonio Banderas, che interpreta l’antagonista Hunter Cabot.

Antonio Banderas, famoso attore spagnolo per le sue interpretazioni in La maschera di Zorro, Pistolero, La pelle in cui vivo, tra gli altri film, ha concesso un’intervista a Jazmín Pinedo per promuovere il suo nuovo profumo femminile insieme all’attrice Stef Roitman. Tuttavia, l’artista spagnolo è stato consultato anche riguardo al film che contiene scene girate in Perù.

“In Perù ci sono molte persone che vogliono averli lì. Questo 2025 c’è una première importante che è Paddington con le avventure in Perù”, ha esordito Pinedo raccontando ad Antonio Banderas.

“Non so se avrò l’opportunità di andare in Perù perché ci sono tante attività. Tutto allo stesso tempo. (Paddington in Perù) è un film per bambini e la verità è che, se inizio a contarli, il numero di film che ho realizzato per bambini è moltissimo”, ha detto Banderas.

Antonio Banderas interpreta Hunter Cabot nel film in uscita “Paddington in Perù”.Fonte: StudioCanal

Antonio Banderas ha espresso il desiderio di venire in Perù

Antonio Banderas ha ricordato la sua esperienza nei film per bambini in Bambini spia (2001), Shrek 2 (2004) e Il gatto con gli stivali (2011). “Sono stato coinvolto in diversi film per bambini. Ce ne sono molti altri”, ha detto.

“Quei film sono molto importanti perché mandano messaggi molto importanti. Il Gatto con gli stivali, ad esempio, è un eroe che vedono tutti i bambini negli Stati Uniti, che ha un accento mentre i cattivi non hanno accento, parlano un inglese perfetto e questo cresce nella testa del bambino. Quelli bravi possono avere anche accenti latini. “Ciò non accadeva 20 o 25 anni fa”, ha aggiunto.

Infine, il produttore cinematografico ha confessato anche il suo desiderio di visitare le terre peruviane. “Mi piacerebbe, naturalmente, andare in Perù per via dei personaggi che interpreto. Interpreto un personaggio centrale (Hunter Cabot) ma poi ho altri sei personaggi che interpreto”, ha concluso.

‘Paddington in Perù’ uscirà nei cinema del Regno Unito a novembre e in quelli degli Stati Uniti a gennaio.Fonte: StudioCanal

Quando esce “Paddington in Perù”?

Il terzo capitolo della saga Paddington, intitolato Paddington in Perù, è diretto da Dougal Wilson. L’uscita del film è prevista per l’8 novembre nel Regno Unito, il 1 gennaio 2025 in Perù e il 17 gennaio negli Stati Uniti.

Il cast principale è composto da Hugh Bonneville, Madeleine Harris, Samuel Joslin e Julie Walters, che riprendono i ruoli rispettivamente di Henry, Judy, Jonathan Brown e Mrs. Bird. Emily Mortimer assume il ruolo di Mary Brown, precedentemente interpretato da Sally Hawkins, mentre Jim Broadbent ritorna nei panni di Samuel Gruber.

Inoltre, si uniscono al cast Olivia Colman e Antonio Banderas, promettendo un’esperienza cinematografica indimenticabile. “Segue Paddington e la famiglia Brown mentre visitano zia Lucy in Perù, ma un mistero li manda nella foresta amazzonica e nelle montagne peruviane”, descrive la trama.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV L’odio per Kevin Costner dà i suoi frutti e sradica le conseguenze rimanenti di “Horizon” – Libertad Digital
NEXT Le foto delle vacanze invernali di Paula Chaves e della sua famiglia – Paparazzi Magazine