Martín va oltre e interviene nella lite tra Furia e Catalina nel Grande Fratello: Lei voleva…

Martín va oltre e interviene nella lite tra Furia e Catalina nel Grande Fratello: Lei voleva…
Martín va oltre e interviene nella lite tra Furia e Catalina nel Grande Fratello: Lei voleva…

“Sto cercando di essere totalmente obiettivo, cerco di vedere tutti i punti di vista, quello che sto suggerendo è che nelle 24 ore del giorno forse voleva un’ora o due da sola con te,” ha detto il partecipante.

“Non mi chiuderò e smetterò di vivere in casa, non mi chiuderò qui con una ragazza che dice cazzate tutto il giorno, non voglio, l’ho già sperimentato un mese fa , Non lo voglio più, la casa è cambiata,” chiuse Furia schietto.

La sorella di Furia ha mostrato un coltello e ha minacciato Catalina del Grande Fratello: il video

La sorella di Rabbia Di Grande Fratello (Telefe), Georgina Coy Castiglioneè stato invitato ad un live streaming con lo youtuber Martino Cirio e ha suscitato grande scalpore minacciando di uccidere il partecipante Catalina Gorostidi nel mezzo della trasmissione.

La verità è che Cata e Furia sono attualmente in guerra all’interno della casa e Coy ha avviato una campagna contro la pediatra attraverso i suoi social network. Le cose però sono andate oltre e la giovane ha ricevuto un’ondata di critiche.

Durante il video con lo YouTuber, la sorella di Furia ha mostrato una borsa e ne ha estratto un coltello da cucina. “Appena posso ammazzarla, sai… Scaglione”, dichiarò poi.

Ha poi mostrato un pacchetto di tagliatelle, riferendosi alle sue origini italiane, e con un cenno alla mafia, è scivolato: “Mangiamo noodles e uccidiamo le persone.”

“Nella sua mente sembrava epico… mostrava solo quanto sono oscuri in quella famiglia”, “Che paura”, “Vuole diventare famosa a tutti i costi”, “Che orribile”, “La sorella di Furia è più vanagloriosa” , “Qualcuno porti via tutta la famiglia dal pony”, “Che odio”, sono state alcune delle reazioni.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Daniela Aránguiz non ha voluto competere con Luis Mateucci e ha detto addio a “Tierra Brava” – Publimetro Cile
NEXT Il film thriller d’azione che spopola su Netflix