Pet Shop Boys, quattro decenni dopo: il segreto per restare cool

Pet Shop Boys, quattro decenni dopo: il segreto per restare cool
Pet Shop Boys, quattro decenni dopo: il segreto per restare cool

Pet Shop Boys, quattro decenni dopo: il segreto per restare cool (Foto: AP/MJ Kim, file)

pollo Kievi comunicati stampa generati dall’intelligenza artificiale e il fastidio dei fan che si scattano selfie mentre si esibiscono: c’erano molte cose nella mente dei fan. Ragazzi del negozio di animali mentre l’iconico duo britannico si preparava a pubblicare un nuovo album. Il loro quindicesimo album in studio, tuttaviauscirà venerdì, 40 anni (e 50 milioni di vendite record) dopo Neil Tennant E Chris Lowe Sono diventati famosi con il singolo “West End Girls”.

Alle band di qualsiasi longevità, specialmente a quelle con una tale longevità, viene spesso posta la domanda cliché: “Come fai a rimanere rilevante?” Per loro, si tratta di non cercare mai di essere cool. “È qualcosa che molte persone cercano di fare, per essere in qualche modo cool, il che è quindi del tutto poco cool, perché significa impegnarsi troppo”, ha recentemente detto Tennant La stampa associata. “Quindi abbiamo semplicemente seguito il nostro istinto.”

“Saremo sempre rilevanti nel nostro mondo”, ha aggiunto Lowe ridendo. Un campione di tale rilevanza? successi classici del Ragazzi del negozio di animali sono stati usati come snodi della trama in due film cult lo scorso anno: una scena di karaoke in Bruciasale con “Rent” e una scena natalizia chiave Tutti noi estranei impostato su “Sempre nella mia mente”.

In questa immagine fornita da Parlophone/Warner, “Nonetheless” di Pet Shop Boys (Parlophone/Warner tramite AP)

Questo è lontanissimo dal passato di Hollywood, dove, dice Tennant, “It’s a Sin” veniva sempre abusato per il giovane che entrava in un club gay, “riducendoci a questa sorta di cliché da discoteca gay”. “Nonostante tutto” rimane ottimista nonostante sia stato scritto nel Regno Unito durante la pandemia di coronavirus, quando la maggior parte delle persone era confinata nelle proprie case. “Beh, il tempo era bello, vero?” scherza Lowe.

“È stato un periodo molto produttivo”, aggiunge Tennant, sottolineando che la cancellazione del suo tour ha alleviato la pressione. “Penso che sia per questo che in un certo senso suona piuttosto ottimista, perché la vita era diversa. Era un tipo di vita diverso, senza pressioni, a parte il fatto di non cercare di prendere il virus”, dice. Il primo singolo, “Lonelessness”, affronta l’isolamento sociale della pandemia ma è stato scritto come un messaggio positivo.

In un altro brano a tema lockdown, “Perché sto ballando?”, Tennant si chiedeva: “Perché ti piace così tanto questa situazione di solitudine da poter davvero ballare?” “E probabilmente sto cucinando allo stesso tempo”, si affretta ad aggiungere. “Cucinare e ballare, questa è una piccola idea per un podcast, giusto?” scherza Lowe. E mentre Lowe dice che metterebbe una torta già pronta nel forno, Tennant preparerebbe dal, riso integrale e verdure o un pollo alla Kiev.

Pet Shop Boys – “Dancing star”, dall’album “Nonetheless” (2024)

“Hai una bella storia per questo”, dice Tennant, guardando il suo compagno di band. “Ho scritto a Marks & Spencer (supermercato del Regno Unito)… chiedendo loro di cambiare l’ortografia di pollo kyiv in pollo Kyiv a causa della guerra”, dice Lowe. Alla fine lo hanno cambiato. Nonostante i grandi cambiamenti nel modo in cui la musica viene consumata, la band rimane filosofica. Nonostante i nuovi modi di ascoltare e scoprire la musica, “la musica è ancora musica”.

E per quanto riguarda Spotify, anche se Lowe dice che lo ha aiutato a scoprire molta nuova musica, entrambi odiano i consigli dell’app. “Con noi, il Ragazzi del negozio di animalidirà: ‘Se ti piace questo, potrebbe piacerti questo’ Duran Duran“Quindi pensa che sia tutto degli anni ’80”, spiega Tennant. “E se sei come noi diresti: ‘Potrebbe piacerti la musica pop elettronica di Years and Years o i Kraftwerk che ci hanno preceduto.'”

“A volte potrebbero semplicemente pensare: ‘Beh, sei gay, quindi potrebbe piacerti Boy George perché anche lui è gay.’ “È molto, molto stupido”, dice. I Pet Shop Boys si esibiranno in cinque spettacoli speciali alla Royal Opera House di Londra a luglio, ma per favore non correre davanti al palco per poi voltarti dall’altra parte per un selfie. “Mi sposto deliberatamente da parte. “Mi dispiace di essere un guastafeste, ma lo trovo davvero, davvero scortese”, dice Tennant.

Il duo britannico formato da Neil Tennant e Chris Lowe ha appena pubblicato il quindicesimo album: “Nonetheless”. (Foto: AP/Silvia Izquierdo, file)

Tuttavia, gli utenti di telefoni cellulari non sono tutti negativi per gli affari. “Ora sai quando qualcosa funziona perché tutti i telefoni escono”, spiega Tennant. “Gli accendini sostituiti dai telefoni per una ballata sembrano davvero molto belli, è davvero commovente”, aggiunge. L’intelligenza artificiale sta cambiando il settore, ma la band non ha intenzione di usarla a breve – beh, almeno non nella loro musica.

Quando il loro addetto stampa ha chiamato per richiedere una citazione sull’album per un comunicato stampa, si sono rivolti a ChatGPT, che ha descritto l’album come “una celebrazione delle emozioni uniche e diverse che ci rendono umani”. L’hanno accettato. “È un appuntamento fantastico”, ammette Tennant. “In un certo senso siamo d’accordo con lei. Normalmente facciamo qualche commento irriverente, mentre ChatGPT ci ha fornito questa descrizione molto onesta che in realtà è accurata.”

Fonte: AP

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Intervista | Isaki Lacuesta: “Negli anni ’90 gli spettatori avevano bisogno di sorprese. Adesso ci siamo sistemati in cassaforte, preferisci guardare una serie dopo una giornata di merda”
NEXT Il padre di Mane Swett è morto a 76 anni, mentre lei lotta per riavere suo figlio a New York Glamorama