Qual è stata l’orchestra che ha fatto rinascere la cumbia?: La sua apparizione sulla scena musicale ha contribuito al successo di gruppi come Armonía 10 e Agua Marina

Qual è stata l’orchestra che ha fatto rinascere la cumbia?: La sua apparizione sulla scena musicale ha contribuito al successo di gruppi come Armonía 10 e Agua Marina
Qual è stata l’orchestra che ha fatto rinascere la cumbia?: La sua apparizione sulla scena musicale ha contribuito al successo di gruppi come Armonía 10 e Agua Marina

Una di queste orchestre ha rivitalizzato la cumbia peruviana. (Composizione Infobae: Deluxe Edition / Facebook delle orchestre)

La cumbia peruviana, quel genere musicale le cui canzoni risuonano nel El Huaralino, nel Complejo Santa Rosa, nelle spianate dei centri commerciali e persino negli stadi, è nella sua fase di splendore. Prova di ciò è che i luoghi sopra menzionati si riempiono ogni volta che salgono sul palco gruppi musicali per la gioia del pubblico, desideroso di ascoltare le canzoni che hanno successo nelle radio locali di Lima e provincia.

In ogni festival dell’anno, è normale che questi luoghi siano pieni e che il pubblico canti con emozione le canzoni di Armonia 10, Acqua marina, Cuore Serrano, Squadra 5, tra le altre orchestre cumbia. La gente non solo applaude, ma balla, da sola o in compagnia, al suono di questo ritmo che trascende i confini e unisce storia, cultura e sentimento.

Quando si assiste ad un concerto di cumbia, è evidente che la cumbia ha superato l’essere un genere esclusivo della classe media. Anche i cittadini stranieri si sono arresi alle voci melodiose e potenti dei cantanti che affrontano temi dell’amore, del crepacuore, della delusione, questioni presenti in diverse generazioni. Nello specifico, adolescenti, giovani e adulti si emozionano con canzoni emblematiche che accumulano milioni di visualizzazioni su YouTube.

Durante ogni festival dell’anno, è normale che luoghi come quello mostrato nell’immagine siano pieni. (Bj Sapore Tropicale)

Tuttavia, la cumbia peruviana non ha sempre goduto del riconoscimento e dell’importanza attuali. Durante gli anni ’80 altri generi dominarono la scena musicale. A ciò si sono aggiunti fattori che hanno indebolito la posizione raggiunta dalla cumbia.

Di fronte a queste circostanze sfavorevoli, emerse un gruppo musicale che, sfidando le aspettative, portò alla rinascita della cumbia. Questa band, composta da musicisti visionari che hanno fuso l’essenza tradizionale della cumbia con ritmi contemporanei, ha rivitalizzato l’interesse per questo genere in persone di vari strati sociali.

Rossy War e la sua Banda Kaliente è il nome del gruppo musicale che ha dato origine alla cumbia peruviana. Rosa Guerra Morales, cantante del gruppo, si è affermata come una delle voci più importanti di questo genere e, soprattutto, della tecnocumbia. Negli anni ’90, questo gruppo iniziò a guadagnare notorietà all’interno della scena musicale, distinguendosi per la sua capacità di fondere i ritmi tradizionali della cumbia con elementi moderni, che gli permisero di conquistare un pubblico diversificato.

Prima della sua comparsa sulla scena musicale negli anni ’90, la cumbia peruviana era in declino ed era stata messa in ombra da altri generi. Ma a cosa era dovuto? Jesús Cosamalón, nel suo libro “Storia della cumbia peruviana. Dalla musica tropicale alla chicha”, ha risposto a questa domanda e ha raccontato cosa è successo dopo la rinascita della cumbia.

Rossy War e la sua Banda Kaliente hanno rivitalizzato la cumbia peruviana. (Tito Mauri)

“(…) Chicha era socialmente delegittimata a causa del suo rapporto con il popolare e perché era associata a comportamenti violenti. Penso che con il declino della classe media dopo la crisi del 1975 sia scomparso un settore che si identificava con quel suono e che contribuiva alla sua espansione. Gli anni Ottanta e la grave crisi hanno spazzato via la piccola classe media esistente, restringendo il mercato della chicha ai settori popolari, che erano sempre più impoveriti”, ha osservato.

Nel libro consultato, l’autore cita Damiler Díaz Terán e Magno Álvarez Alderete per evidenziare le ragioni del declino della cumbia. Il primo lo ha sottolineato Il discredito dei termini “chicha” e “chichero” contribuì al declino del genere e al fatto che la musica fosse utilizzata per stigmatizzare e delegittimare i provinciali e i suoi discendenti. Mentre il secondo indicava che prima del nuovo millennio, i media associavano la cumbia-chicha alla violenza e agli eccessi che spesso si verificavano nelle polladas.

La crisi del 1975 segnò l’inizio del declino della classe media, un gruppo associato al ritmo di questo genere. Nel corso degli anni ottanta, a causa di una crisi, la già ridotta classe media diminuì ulteriormente, limitando così il mercato della chicha soprattutto ai settori popolari.

Nell’immagine ci sono gruppi musicali e orchestre cumbia classificati come chicha. (Canale IPe)

Un’altra possibile ragione della crisi cumbia è stata la popolarità e l’accettazione di altri generi musicali tra i peruviani. La musica peruviana ha visto emergere concorrenti nel campo musicale con generi come la salsa, che ha guadagnato popolarità, in particolare la variante conosciuta come salsa sensuale dalla metà degli anni ’80. Inoltre, il rock e il pop in spagnolo erano posizionati come forze significative nel panorama musicale.

Questa situazione avversa cambiò negli anni ’90 quando entrarono in scena Rossy War e il suo gruppo musicale. “La seconda metà degli anni ’90 è stata dominata da questa variante che ha rotto le barriere etniche ed è stata accettata da quasi tutti i peruviani”, ha detto il ricercatore Cosamalón.

Secondo Walter Gonzales, citato nel libro “Storia della cumbia peruviana. Dalla musica tropicale alla chicha”, “nel 1998 la cumbia ritornò prepotentemente nella hit list con Guerra Rossye un anno dopo a quel cantante si unirono Agua Marina, Armonia 10, Euforia e Ruth Karina come le voci e i gruppi più conosciuti.

Armonía 10, Corazón Serrano e Agua Marina sono gruppi musicali che riempiono i locali. (Composizione dell’Infobae)

“Nel 1997, la canzone più popolare era stata ‘El arbolito’, del Grupo Nectar, ed era apparso il gruppo femminile Corazón Serrano. Nel 1999 la canzone numero uno fu ‘Your love was a lie’, di Agua Marina, e tra le prime 20 canzoni, cinque erano cumbias,” ha aggiunto.

La sua espansione a livello nazionale fu dovuta alla crescita economica e all’emergere di una nuova classe media, che ancora una volta divenne un mercato per questo stile musicale. Proprio questa classe media poteva permettersi i biglietti, che allora non erano economici né lo sono adesso.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Cosa è successo a Amy Winehouse e qual è stata la causa della sua morte? Questi furono gli ultimi giorni della regina del soul
NEXT Il padre di Mane Swett è morto a 76 anni, mentre lei lotta per riavere suo figlio a New York Glamorama