Pampita ha festeggiato i 18 anni di Blanca Vicuña e ha mostrato il tenero rito familiare che fa per ricordarla

Come ogni anno, Pampita ha festeggiato il compleanno di Blancala sua prima figlia – frutto della sua relazione con Benjamín Vicuña – morta nel 2012. Questo mercoledì la ragazza avrebbe compiuto 18 anni e la modella non ha esitato a ricordarla come in ogni anniversario importante.

A corredo una foto circondata dalle persone a te più vicine, Pampita ha mostrato il rituale che è solita compiere con la sua famiglia: lanciare palloncini con messaggi per Blanca. “Buon compleanno al cielo. Blanca sempre nei nostri cuori”, recita il messaggio che la conduttrice ha condiviso sulle sue storie di Instagram.

Leggi anche: La figlia di Roberto García Moritán ha festeggiato il suo 18esimo compleanno: le foto della festa con Pampita e tutta la sua famiglia

Pampita ha festeggiato il 18esimo compleanno di Blanca Vicuña e ha mostrato il tenero rito familiare che fa per ricordarla (- / pampitaoficial)

Per l’occasione ha utilizzato le foto dell’anno scorso, quando inaugurò una piazza in omaggio alla ragazza presso la casa Una Posta en el Camino, situata a Bolivia 1187, tra Estrada e Raibau, nel comune di Don Torcuato. A quel tempo, la modella ha parlato con TN e ha spiegato che è una data estremamente significativa per lei: “Ci riuniamo tutti. Lanciamo sempre i palloncini con i nostri auguri. Lo abbiamo vissuto con grande gioia”. Come in ogni inaugurazione, c’è una frase che verrà inserita nel luogo scelto per la piazza: “È sempre lo stesso, con la tua luce qui giochiamo”.

L’emozione di Pampita nell’omaggio a Blanca (Foto: TN)

“Col tempo vedi come giocano i ragazzi. Questo è un dono che usano molto e cambia la loro vita quotidiana.. Realizziamo anche il pavimento in modo che possano uscire e giocare anche quando piove”, ha detto Pampita. Inoltre ha detto che i suoi figli adorano questa iniziativa e ha detto che gli hanno addirittura chiesto di organizzare un’altra inaugurazione: “Adesso ne vogliono fare uno a Natale, ne vogliono fare due in un anno!”

Pampita e un testo inedito sulla morte della figlia Blanca: “Non c’è giorno in cui non mi senta disperata”

L’anno scorso, Benjamin Vicuna Ha lanciato Blanca, la ragazza che voleva volare, il libro che ha scritto per onorare la sua primogenita, morta l’8 settembre 2012 di polmonite emorragica. Quando consultato dalla pubblicazione, Pampita Ardohain Ha preferito non rilasciare dichiarazioni, ma la verità è che lei fa parte della produzione.

Il titolo del capitolo in cui si concentrano le riflessioni di Pampita Si intitola “Blanca” e commuove tutti perché è la prima volta che la modella parla apertamente della perdita della figlia. “Non c’è un giorno in cui non mi sento disperato. Le lacrime non finiscono e nemmeno i gemiti di dolore. “È come se il tempo si fosse fermato e il mio corpo si muovesse, ma la mia anima fosse bloccata in fondo a un pozzo cieco”, ha scritto.

Blanca è stata il primo frutto dell'amore tra Pampita e Benjamín Vicuña. (-/pampitaoficial).

Blanca è stata il primo frutto dell’amore tra Pampita e Benjamín Vicuña. (-/pampitaoficial).

“Mia bella Blanca, mi torna in mente il tuo disegno volando con le ali e i cuori che si illuminano. Cosa vuoi dire? Sapevi che saresti partito? Come facevo a non saperlo! “Ti avrei baciato e tenuto tra le mie braccia senza lasciarti andare, sfidando anche Dio se fosse stato necessario”, continua.

“Non so come mi alzerò dal letto domani, Non so nemmeno come ho fatto questa settimana, come parlo con le persone e come mi prendo cura di Beltrán,” ha aggiunto la modella, riferendosi al figlio più piccolo, che aveva tre mesi al momento della tragedia.

La rivelazione intima di Benjamín Vicuña nel libro che ha scritto su sua figlia Blanca (- / benjavicuna)

La rivelazione intima di Benjamín Vicuña nel libro che ha scritto su sua figlia Blanca (- / benjavicuna)

“Le sue foto mi uccidono, ma le adoro anche. Guardo sempre quelli che ho sul telefono… Era così grande e bello. Ultimamente non potevo smettere di ammirare la bellezza che stava diventando. Gliel’ho detto tanto durante il viaggio in Messico! E anche in clinica i primi giorni”, ha osservato.

In un’altra parte del capitolo si fa riferimento al modello la sua prima visita al cimitero. “Ho letto ripetutamente il suo nome scritto: Blanca Vicuña Ardohain. Mi ci è voluto un po’ per reagire e iniziare a piangere, ma quando ho iniziato è stato come esplodere dentro”ha descritto.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV “Questa non è la principessa del Galles” e “È uno scherzo?”: il ritratto di Kate Middleton fa polemica
NEXT Calu Rivero è incinta: aspetta il suo secondo figlio da Aíto De la Rúa