La serie Disney+ Ecuador più popolare che non potrai smettere di guardare

La serie Disney+ Ecuador più popolare che non potrai smettere di guardare
La serie Disney+ Ecuador più popolare che non potrai smettere di guardare

La piattaforma è arrivata in America Latina e nei Caraibi alla fine del 2020 e da allora ha cercato di dominare il settore dello streaming nella regione. (Informazioni)

Breaking Bad, Game of Thrones, Squid Game ed Euphoria sono alcuni dei titoli che fanno parte del l’epoca d’oro delle serie televisive del nuovo millennio, che si sono caratterizzati per essere promossi attraverso varie piattaforme nella guerra per lo streaming.

Grazie alla qualità delle sceneggiature, della produzione, degli attori e persino del formato, Disney+ è diventato uno dei piattaforme preferite dagli spettatori per vedere questo tipo di produzioni.

1.X-Men ’97

Un gruppo di mutanti usa i suoi straordinari doni per proteggere un mondo che li odia e li teme.

2.Malcolm

Sitcom familiare che affronta i problemi e le situazioni divertenti di una famiglia americana della classe media in cui il figlio Malcolm sembra essere l’unico sensato… o almeno l’unico che mostra segni di sanità mentale. La famiglia è composta dai suoi genitori nevrotici Hal e Lois, dal fratello maggiore Francis e dagli altri due fratelli, Reese e Dewey.

3. Blu

Bluey è un instancabile cane di sei anni. Questo cane da pastore australiano blu trasforma la vita quotidiana con la sua famiglia in un’avventura straordinaria e sviluppa così sia la sua immaginazione che le sue capacità mentali, fisiche ed emotive.

4. Io sono la Luna

Luna Valente è felice della vita sui suoi pattini. Ma la sua vita prende una svolta inaspettata quando i suoi genitori ricevono una proposta impossibile da rifiutare: da un giorno all’altro, la famiglia Valente dovrà lasciare la loro amata casa e trasferirsi in un altro paese. Luna deve adattarsi a una nuova vita, a nuovi amici e a una nuova scuola, dove si ritrova in un mondo di lusso ed elite che ha poco a che fare con lei. Luna si rifugia nei suoi pattini e grazie a loro scopre una pista di pattinaggio che le offre un nuovo universo su ruote.

5. X Men, la serie animata

Prima serie animata basata sui fumetti Marvel, X-Men. La serie inizia con Júbilo, un’adolescente che scopre improvvisamente di possedere poteri mutanti. È stata attaccata dalle Sentinelle e salvata dagli X-Men e dopo averli incontrati ha lasciato i suoi genitori adottivi ed è andata con loro, per imparare a controllare i suoi poteri ed essere al sicuro dagli attacchi delle Sentinelle o di altre organizzazioni estremiste anti-mutanti. La serie si concentra anche sul triangolo amoroso tra Ciclope, Jean e Wolverine e sulla complicata relazione tra Gambit e Rogue. C’erano moltissimi personaggi ospiti in tutta la serie provenienti da tutto l’Universo Marvel, ma solo i mutanti possono essere considerati tali. Con l’eccezione di Miss Marvel e Capitan America in uno degli episodi finali e di Juggernaut data la sua natura magica, tutti i personaggi non mutanti apparsi lo hanno fatto solo come cameo per brevi secondi. Nel 2000 è stata rilasciata una seconda serie animata chiamata “X-Men Evolution”, anche se non è stata accolta così bene come questa, Spiderman: The Animated Series o Batman: The Animated Series.

6. I Simpson

Commedia animata americana creata da Matt Groening per la compagnia Fox. La serie è una parodia satirica dello stile della classe media americana incarnata dall’omonima famiglia, composta da Homer, Marge, Bart, Lisa e Maggie Simpson. La trama si svolge nella città immaginaria di Springfield e fa una parodia della cultura, della società, della televisione e di molti altri aspetti americani della condizione umana.

7. C’era una volta

Mescolando mondo reale e fiabe, racconta la storia di Emma Swan, una donna la cui vita cambia quando suo figlio, che aveva dato in adozione dieci anni prima, la trova. Crede che sua madre appartenga a un mondo irreale e che sia la figlia di Biancaneve.

8. La gravità cade

Racconta le avventure dei gemelli dodicenni Dipper e Mabel Pines, che vedono i loro piani estivi andare in fumo quando i loro genitori decidono di mandarli dal prozio Grunkle Stan, che vive nel cuore di Gravity Falls. Ben presto, Dipper e Mabel scoprono che non tutto a Gravity Falls è come sembra e si fidano l’uno dell’altro e dei loro nuovi amici per scoprire cosa sta VERAMENTE accadendo in questo strano posto.

9. Jessie

La serie segue un’adolescente sognante del Texas, Jessie, che si trasferisce a New York e inizia la sua vita fuori dalle zone rurali. Trova lavoro come baby sitter per quattro bambini i cui genitori sono milionari. Jessie deve affrontare quattro bambini, uno dei suoi amici immaginari e un capibara domestico. Mentre affronta la vita nella grande città, Jessie trova alleati nel maggiordomo, Bertram, e nel portiere ventenne, Tony. Da lì, il personaggio si ritrova in migliaia di situazioni divertenti.

10. Miracoloso: Le avventure di Ladybug

Quando Parigi è in pericolo, Marinette si trasforma in Ladybug. Quello che non sa è che il suo bel amico Adrien è Cat Noir, un altro supereroe al servizio della città.

*Alcuni titoli potrebbero essere ripetuti nella classifica perché si tratta di episodi, stagioni o puntate diversi, allo stesso modo potrebbero non avere una descrizione perché la piattaforma non le fornisce.

Con la sua piattaforma che offre film e serie originali, Disney+ cerca di competere con Netflix. (REUTERS/Brendan McDermid)
Con la sua piattaforma che offre film e serie originali, Disney+ cerca di competere con Netflix. (REUTERS/Brendan McDermid)

Disney+ è una piattaforma di streaming di proprietà di The Walt Disney Company e che offre ai suoi abbonati un ampio catalogo di film, serie, documentari e altri prodotti multimediali rilasciati sotto gli studi o i marchi di Disney, Pixar, Marvel, Star, National Geographictra gli altri.

Il servizio è stato lanciato ufficialmente il 12 novembre 2019 negli Stati Uniti e in Canada, per poi espandersi anche nei Paesi Bassi e in Spagna. Solo alla fine del 2020 la piattaforma ha finalmente raggiunto l’America Latina e i Caraibi, ad eccezione di Cuba.

Secondo il rapporto del primo trimestre del 2023, il servizio di streaming Disney+ conta 157,8 milioni di abbonati, il che rappresenta un calo di quattro milioni rispetto a quanto registrato nel trimestre precedente.

Al momento del suo lancio, si diceva che la piattaforma mirasse a ospitare 500 film e 7.000 episodi di programmi o serie televisive; Inoltre, era prevista l’uscita di quattro film originali e cinque programmi televisivi, visti con il lancio della serie The Mandaloriancostato quasi 100 milioni di dollari.

Disney+ consente ai suoi utenti di guardare i contenuti su quattro dispositivi contemporaneamentesebbene sia possibile creare fino a sette profili e guardare i contenuti su un massimo di dispositivi.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Primo trailer di ‘Watchmen: Capitoli 1 e 2’, il film d’animazione sognato dai fan dei fumetti
NEXT Paul McCartney giocherà in Spagna? Ecco il messaggio che ha destato sospetti – Aggiornamento