“Sono suo zio, ma in discesa non ci incontriamo nemmeno… In 6 anni ci siamo mandati un WhatsApp solo una volta”

“Sono suo zio, ma in discesa non ci incontriamo nemmeno… In 6 anni ci siamo mandati un WhatsApp solo una volta”
“Sono suo zio, ma in discesa non ci incontriamo nemmeno… In 6 anni ci siamo mandati un WhatsApp solo una volta”

Vice Andrés Celis (RN) sorpreso rivelando una parentela sconosciuta con il collega Maite Orsini (Rivoluzione Democratica). Le dichiarazioni sono state rilasciate nel programma ‘We Can Talk’ su Chilevisión.

“Si, sono zio, ma cugino di terzo grado, sono cugino di secondo grado della madre di Maite, ma la verità è che non ci incontriamo, nemmeno in discesa, diciamo” dichiarò Celis.

La relazione di Andrés Celis con Maite Orsini

Il parlamentare ha sottolineato che il rapporto era praticamente inesistente, nonostante gli anni trascorsi insieme al Congresso Nazionale.

“La verità è che non ci parliamo. Per non mentire, in questi sei anni una volta mi ha mandato un WhatsApp per dirmi ‘Ciao’ e io gli ho risposto ‘Ciao’”ha confessato Celis.

“Penso che sia la rappresentante con cui ho avuto meno contatti”ha concluso il rappresentante di Rinnovamento Nazionale.

Segui il canale Diario AS su WhatsApp, dove troverai tutto lo sport in un unico spazio: le notizie del giorno, l’agenda con le ultime notizie sugli eventi sportivi più importanti, le immagini più belle, il parere dei migliori AS aziende, rapporti, video e un po’ di umorismo di tanto in tanto.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV José María Almoguera mostra indifferenza per la gravidanza di sua cugina Alejandra
NEXT Piqué ha giocato la carta per Clara Chía e la situazione ha preso una piega inaspettata; Il giornalista ha colpito duramente la giovane per un argomento delicato