Mon Laferte ha votato per la prima volta da messicana

Mon Laferte ha votato per la prima volta da messicana
Mon Laferte ha votato per la prima volta da messicana

Mon Laferte ha espresso il suo primo voto da messicana alle elezioni del 2024 (Marlem Suárez @barbieperiodista)

Il 2 giugno si terranno le elezioni per definire chi sarà il prossimo presidente della Repubblica messicana; Tuttavia, i messicani che vivono all’estero hanno già espresso il loro voto, e quello che ha già esercitato il loro diritto è stato il il cantante Mon Laferte.

Nelle elezioni del 2024, i tre candidati alla presidenza sono Claudia Sheinbaum, che partecipa all’alleanza tra Morena, il Partito Laburista (PT) e il Partito Ecologista Verde del Messico (PVEM); Xóchitl Gálvez, candidato del Partito d’Azione Nazionale (PAN), del Partito Rivoluzionario Istituzionale (PRI) e del Partito della Rivoluzione Democratica (PRD); e Jorge Álvarez Máynez, che sostiene il partito del Movimento Cittadino (MC).

Vale la pena ricordare che l’interprete di La tua mancanza di volontà è nato in Cile; Tuttavia, nel 2022 ha ottenuto ufficialmente la nazionalità messicana. Erano i La senatrice Olga Sánchez Cordero E Marcelo Ebrard che ha tenuto un incontro presso la Cancelleria di Città del Messico (CDMX) per concedere la nazionalità messicana a più di 100 stranieri, tra cui il famoso cantante.

Il cantante è nato in Cile (cattura video)

Lui Istituto Elettorale Nazionale (INE) ha consentito la possibilità di effettuare il voto elettronico su Internet affinché i messicani residenti all’estero possano esercitare il proprio diritto, cosa che potrebbe essere effettuata dallo scorso 18 maggio e culminerà Fino al 2 giugnoquindi Mon Laferte lo ha fatto in questa modalità.

È stato attraverso il suo account X (ex Twitter), che la cantante ha condiviso uno screenshot in cui puoi vederlo votato alle elezioni messicane del 2024.

Nello screenshot puoi vedere che c’è un riquadro dove puoi leggere “stato del tuo voto” e nel caso di Mon, sotto c’è la legenda verde “hai già votato”.

La cantante non ha potuto trattenere l’emozione di aver portato a termine questo esercizio democratico, per questo ha condiviso lo screenshot con il testo: “il mio primo voto da messicano” accompagnato da un emoji che piange di felicità

Mon Laferte ha espresso il suo primo voto come foto messicana: X/@monlaferte

Mon Laferte, nata Norma Monserrat Bustamante Laferte il 2 maggio 1983 a Viña del Mar, Cile, è un importante cantante, cantautore e artista visivo. Inizia la sua carriera musicale all’età di 13 anni, partecipando a vari programmi televisivi nel suo paese natale, che la portano a pubblicare il suo primo album “La Chica de Rojo” nel 2003. Successivamente si trasferisce a Città del Messico, dove consolida la sua carriera artistica e ha ottenuto riconoscimenti internazionali.

Il cantante esplora diversi generi musicali (Mon Laferte)

Laferte è nota per la sua versatilità musicale, che abbraccia generi come rock, pop, bolero, blues e musica popolare latinoamericana. Tra i suoi album più importanti ci sono “Mon Laferte Vol.1″ e “La Trenza”, con successi come legami E La tua mancanza di volontà. La sua musica è caratterizzata da a profonda carica emotiva e testi introspettivi che affrontano temi di amore, crepacuore e lotta sociale.

Nel corso della sua carriera, Mon Laferte ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti, tra cui diversi Latin Grammy. Oltre alla sua musica, è nota per il suo attivismo sociale e femminista, utilizzando la sua piattaforma per promuovere l’uguaglianza di genere e diritti umani. Con una carriera in costante evoluzione, Mon Laferte continua ad essere una figura influente nella musica latinoamericana.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Il film vincitore del BAFICI 2024 sarà presentato in anteprima a Buenos Aires