George RR Martin (“Il Trono di Spade) non ha finito “I venti dell’inverno”, ma sa già cosa vorrà scrivere dopo

George RR Martin (“Il Trono di Spade) non ha finito “I venti dell’inverno”, ma sa già cosa vorrà scrivere dopo
George RR Martin (“Il Trono di Spade) non ha finito “I venti dell’inverno”, ma sa già cosa vorrà scrivere dopo

L’autore di ‘Le cronache del ghiaccio e del fuoco’ continua a lavorare sul processo di scrittura di ‘Winds of Winter’, il sesto capitolo della sua saga fantasy. George RR Martin ha ignorato la pressione e si è preso tutto il tempo possibile per farlo, il tutto collaborando con HBO per la creazione dei nuovi spin-off di “Il Trono di Spade”.. Tralasciando l’insofferenza di alcuni follower, lo scrittore e sceneggiatore prosegue con il suo lavoro e ha svelato su cosa vuole lavorare dopo aver pubblicato il suo tanto atteso romanzo. Approfittando dell’adattamento de ‘Il cavaliere dei sette regni’, l’autore ha chiarito che vuole scrivere più storie con protagonisti i personaggi di queste storie.

“Poi Spero di aver finito altre storie su Dunk e Egg (sì, dopo aver finito ‘Winds of Winter’)”, ha scritto Martin sul suo blog ufficiale. La voce è servita anche per avanzare alcuni dettagli sulla serie “Il Cavaliere dei Sette Regni”. Lo scrittore ha condiviso un video in cui si vede il giovanissimo Dextel Sol Ansell, l’attore che interpreterà Egg, che si rasa la testa prima dell’inizio delle riprese. “Quasi tutte le audizioni – non tutte, ma quasi tutte – sono state completate, quindi presto potremo annunciare altri membri del cast”, ha assicurato. “Abbiamo Tanselle, Steely Pate, Baelor Breakspear, Gladstorm, un paio di Fossoway, Aerion Brightflame, Prince Maakar e gli altri.”

‘Il Cavaliere dei Sette Regni’ avrà più stagioni se la prima avrà successo

Secondo Martin, “Il Cavaliere dei Sette Regni sarà più breve di “Il Trono di Spade” e “La Casa del Drago” e avrà un tono “molto diverso”., anche se ha chiarito che si tratta pur sempre di Westeros, quindi “nessuno è veramente al sicuro”. La serie sarà presentata in anteprima il prossimo anno e se andrà bene riceverà più adattamenti. Questa serie adatterà solo ‘The Knight Errant’, quindi se funziona ci saranno adattamenti di ‘The Loyal Sword’ e ‘The Mysterious Knight’.

La seconda stagione di “La casa del drago” debutta su Max il prossimo 17 giugno.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Il film vincitore del BAFICI 2024 sarà presentato in anteprima a Buenos Aires