Yuyito González ha parlato del numero di Javier Milei, delle voci sul romanticismo e di ciò che ha visto nello spogliatoio

Yuyito González ha parlato del numero di Javier Milei, delle voci sul romanticismo e di ciò che ha visto nello spogliatoio
Yuyito González ha parlato del numero di Javier Milei, delle voci sul romanticismo e di ciò che ha visto nello spogliatoio

Ascoltare

Seduta in prima fila in un Luna Park gremito di militanti, insieme a funzionari di prima linea, esponenti storici de La Libertad Avanza e potenti uomini d’affari, la figura di Amalia Yuyito González si è distinto ieri sera in questo spettacolo Javier Milei è venuto a presentare il suo nuovo libro. L’ex stella ha seguito con grande concentrazione lo spettacolo messo in piedi dalla prima dirigente nazionale. Poi è tornato a casa e lì ha cominciato a ricevere domande da diversi media sul suo cellulare: come è riuscito a entrare in contatto con la cerchia ristretta del presidente? Come hai fatto a ritrovarti in una posizione così privilegiata? L’attrice e conduttrice ha risposto a tutte queste domande e molte altre ancora, anche dal suo programma televisivo questa mattina.

La Ministra Sandra Pettovello, Yuyito González, il suo collaboratore, e la Vice Presidente Victoria Villarruel

Lontano da quanto si potesse immaginare vedendola occupare un posto così privilegiato nello storico stadio – sedeva accanto al Ministro del Capitale Umano Sandra Petovello, una delle più strette collaboratrici di Milei, e ad un posto di distanza dal Vice Presidente della Nazione. Victoria Villarruel-, ha spiegato González in dialogo LA NAZIONE che è stata lei stessa a gestire l’ingresso: “Ho gestito l’invito. Ho iniziato a vedere quali contatti aveva e io ho avuto contatti da quando ho invitato Milei al mio programma. E spiega: «Ho parlato con quei contatti e mi hanno detto ‘ci penso io’. Non so come ci siano riusciti, non ne ho idea. Il fatto è questo Mi sono venuti a prendere perché non potevo andare da solo.”

Nonostante avesse guardato le immagini di ciò che stava accadendo nel pomeriggio intorno al Luna Park, González ha spiegato di essere rimasta sorpresa dalla portata dell’atto. “Pensavo fosse un piccolo evento, non lo so. Ed è stato davvero travolgente. Non ero consapevole della dimensione”, ha detto. Poi ha spiegato che l’hanno venuta a prendere e che ha deciso di andare accompagnata da un collaboratore che solitamente la aiuta negli eventi a cui partecipa. In relazione al luogo in cui si trovava, sembrava sorpresa. “Mi hanno fatto sedere in prima fila. Non avevo idea di dove mi avrebbero fatto sedere. È stato tutto un traboccamentoun milione di persone”, ha osservato.

Il pubblico allo stadio Luna Park per la presentazione di MileiX

Prima dell’inizio dello spettacolo, Yuyito è stato portato nel camerino. Lì ha potuto assistere in prima persona al dietro le quinte dello spettacolo. “Prima mi hanno portato nello spogliatoio. Ho salutato. Ho incontrato Karina. C’era anche Sandra Pettovello, con la quale sono andato all’evento”, ha rivelato. In quel momento, l’ex star ha confessato di essere rimasta molto vicina al funzionario. Ha anche fornito dettagli di ciò di cui ha discusso con la cerchia ristretta di Milei. “Stavamo parlando un po’ di spiritualità, che è una cosa carina che c’era nella conversazione. C’erano molte persone della chiesa evangelica, della comunità ebraica, suoi studenti. Ovviamente c’erano persone del mondo dell’economia pieno perché è un libro completamente tecnico. Lo deduco dal discorso che ha tenuto”, ha concluso. Dopo lo spettacolo, González è tornato a casa. “E così è stato, niente di più”, ha concluso.

Javier Milei il giorno in cui, prima del ballottaggio, ha visitato il programma di Yuyito

In dialogo con radio Rivadavia, Yuyito Ha messo a tacere le voci secondo cui esiste una connessione romantica tra lei e Milei. “La verità è che non mi relaziono in senso sentimentale, come è stato con Fatima”, ha affermato. E, più tardi, ha confermato di essere “molto single”, anche se non ha escluso del tutto la possibilità di mantenere con il presidente un rapporto più profondo dell’amicizia.

“Sarebbe come con qualsiasi altra persona se mi dicessi ‘avresti qualcosa con…’. “Dovrei incontrarlo in modo diverso rispetto a ieri”, ha relativizzato il conduttore, per poi respingere l’ipotesi di una relazione fugace. “Non sono molto toccata e fuga”, ha chiarito. “Ti sembra un tipo duro?” volevano sapere gli intervistatori. “Penso che sia un bravo ragazzo e sembra un uomo intelligente.”. E, soprattutto, ho l’aspettativa di poter fare qualcosa di buono per il nostro Paese”, ha aggiunto.

Pubblicamente, Milei e Yuyito González si sono incontrati sei mesi fa, prima del ballottaggio, quando l’ancora candidato alla presidenza sedeva nel soggiorno di Inizia la giornata, il programma che ospita Rivista cittadina. Durante il discorso si sono susseguiti vari complimenti. “Sei fotogenica, ma più carina di persona. E beh, vi dico cosa c’è che non va”, ha sottolineato a un certo punto l’ex modella.

Oggi González ha parlato ancora di Milei, già da presidente e dopo l’evento al Luna Park, in apertura del suo programma. Dopo aver sottolineato che si è trattato di un evento privato e che è stato “molto accademico”, ha illustrato come ha vissuto lo spettacolo. “Era come un professore: c’erano infatti studenti universitari e tanti economisti”, ha detto. Ha anche rivisto coloro che vedeva intorno a lui, ha confessato di aver incontrato la moglie di Guillermo Francos, con la quale frequenta la stessa chiesa, e che il sentimento che ha provato è stato quello di “familiarità”. “Infatti nello spogliatoio pregavamo”, ha rivelato. “È stata una cosa molto bella, senza cattiveria”, ha aggiunto.

Riguardo a quanto accaduto nel periodo in cui Milei era sul palco, l’ex star ha detto di essersi sentita commossa da ciò che ha visto e dal desiderio che si è sentita trascesa, anche se ha chiarito di non approvare ciascuna delle parole del libertario. “Ci sono cose che non ho applaudito perché non le ho capite a livello economico. Era tutto tecnico, per questo lo vivevano – è stato sincero -. È stato tecnico, ma allo stesso tempo umano”, ha concluso.

Con l’obiettivo di cambiare il senso del discorso, il relatore del ciclo Facundo Ventura ha ricordato una frase del presidente riguardo al conduttore: “Tutto questo è rafforzato sapendo che Javier Milei ha detto pubblicamente che il suo prototipo di donna eri tu”. Inoltre, ha ricordato che i primi litigi tra Milei e Fátima Flórez sono avvenuti dopo la visita del candidato al suo programma. “Non ho intenzione di farmi coinvolgere nella questione di Fatima”, ha detto su insistenza dei suoi relatori. “Forse diciamo al grande pubblico che non ho assolutamente nulla a che fare con la situazione del tuo precedente partner”, ha detto.

LA NAZIONE

Conosci il progetto Trust
 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV ‘Criminal’, la nuova canzone di Dani Fernández che espone il dilemma degli artisti
NEXT L’attrice di ‘Sensación de Vivir’ non ha soldi per pagare le spese mediche