“Non mancarmi più di rispetto…”: il dettaglio Rai con Oriana che ha fatto infuriare Gala in Vinci o Servi?

“Non mancarmi più di rispetto…”: il dettaglio Rai con Oriana che ha fatto infuriare Gala in Vinci o Servi?
“Non mancarmi più di rispetto…”: il dettaglio Rai con Oriana che ha fatto infuriare Gala in Vinci o Servi?

Un momento di grande tensione si è verificato questo giovedì sera in Vincere o servire?, dove dopo diversi giorni di puro amore, Gala e Raimundo hanno avuto il loro primo conflitto d’amore.

Proprio così, perché la spagnola è esplosa dopo aver scoperto che il rubacuori aveva un dettaglio eclatante con Oriana, sua moglie nel reality, consistente nel riempire il suo letto di rose e fiori.

Per lo stesso motivo, vedendo quella situazione, Decise di affrontarlo davanti al resto dei suoi compagni di classe.

“Hai rifatto quel letto così carino?” Chiese con una faccia cupa. “Io sono un Servo… Se mi avessi scelto… ma non mi hai scelto”, si è difeso l’ex Grande Fratello.

“Giocherai, giochiamo. Non preoccuparti. “Non vince chi gioca meglio, ma chi si rammarica di meno.” Caldirola ha avvertito, senza giri di parole.

“Abbiamo parlato chiaramente, non è vero?” Lo ha detto la Rai, alludendo alla conversazione in cui avevano chiarito che per ora non hanno alcun impegno romantico.

“Ora parliamo ancora più chiaramente” ha risposto la petazeta prima di chiudere la conversazione.

Tuttavia, quando Oriana apparve sulla scena, La storia ha preso il colore delle formiche.

«Ti è venuto in mente di farlo ieri, quando eri a letto con me? Ma si sa come si dice, chi va a letto con i bambini si sveglia incazzato. Sembra”, Gala ha scherzato tra le risate di tutti i presenti.

“A questo punto della vita non combatterò nemmeno per un uomo” Disse uscendo dalla stanza.

Attraversamento teso

Naturalmente, poi hanno avuto un altro colloquio in cui hanno finito di parlare e hanno parlato senza filtri.

“Mentre fai quelle battute, tutti mi dicono che sono stupido.” ha affermato l’europeo.

Per lo stesso motivo la Rai non ha potuto far altro che scusarsi. “Se ti ha dato fastidio, mi dispiace, non sapevo che ti avrebbe dato fastidio in quel modo,” Gli disse. “Beh, mi piacerebbe che tu lo dicessi davanti a tutta la casa, proprio come mi hai umiliato davanti a tutta la casa,” Caldirola insisteva.

“Non ti ho umiliato. Bisogna anche prendere le cose con umorismo”rispose il galante, come se cercasse di calmare la situazione, a una domanda che chiaramente non ebbe successo.

“Lo prenderai con umorismo quando non sarai umiliato. A te non piace essere umiliato, e nemmeno a me. “Ti sei prestato per questo,” Gala ha chiuso nel bel mezzo di un turno teso, dove ha lasciato intendere che era stanco del suo giochetto e che preferisce lasciarlo qui.

“Gioca con lei, ma non mancarmi più di rispetto” l’ha finito.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Filtrano una coppia romantica di ragazzi della realtà che entrerebbero in Win or Serve? – Publimetro Cile
NEXT Polemica su LoL, la community ‘non ti lascia giocare’ con la skin Ahri di Faker che vale più di 500 euro