Muore Morgan Spurlock, che girò un documentario mangiando hamburger per un mese

Muore Morgan Spurlock, che girò un documentario mangiando hamburger per un mese
Muore Morgan Spurlock, che girò un documentario mangiando hamburger per un mese

Morgan Spurlockun regista di documentari che mangiava McDonald’s tutti i giorni per un mese “Fammi ingrassare”morì all’età di 53 anni.

La famiglia di Spurlock ha confermato la sua morte in seguito al cancro e suo fratello ha dichiarato che “Morgan ha dato molto attraverso la sua arte, le sue idee e la sua generosità. “Oggi il mondo ha perso un vero genio creativo e un uomo speciale.”

Spurlock è stato premiato per il documentario “Super Size Me”, che mostrava il suo esperimento consumare solo cibo McDonald’s per un periodo di 30 giorni.

Le regole includevano anche la clausola che Spurlock non potrà rifiutare l’opzione “fuori misura” se richiesta durante la transazione. Il regista ha anche fatto meno esercizio fisico per eguagliare l’attività fisica dell’americano medio.

Alla fine dell’esperimento, Spurlock lo dichiarò Aveva preso 11 chili e soffriva di depressione e disfunzione epatica.

“Super Size Me” ha dato il via a una conversazione su come l’industria del fast food incoraggia la cattiva alimentazione tra il grande pubblico. McDonald’s ha interrotto la sua opzione “supersize” poco dopo il suo lancio.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Il film vincitore del BAFICI 2024 sarà presentato in anteprima a Buenos Aires