Perché Emilio ‘El Tigre’ Azcárraga Milmo si è arrabbiato con Paco Stanley e lo ha licenziato da Televisa

Perché Emilio ‘El Tigre’ Azcárraga Milmo si è arrabbiato con Paco Stanley e lo ha licenziato da Televisa
Perché Emilio ‘El Tigre’ Azcárraga Milmo si è arrabbiato con Paco Stanley e lo ha licenziato da Televisa

Emilio ‘El Tigre’ Azcárraga Milmo e Paco Stanley. (Foto: @PrimeraVoz_Mx / Cuartoscuro)

La serie PrimeVideo Chi lo ha ucciso? ha messo ancora una volta l’enigmatica vita e morte di Paco Stanley. Pubblicato di recente, il suo secondo episodio mostra come Stanley e Mario Bezares vengono ignorati da Emilio ‘El Tigre’ Azcárraga nei corridoi di Televisa. Poco dopo, vengono a sapere della cancellazione del loro programma, facendo precipitare la loro improvvisa emigrazione a TV Azteca.

Francisco Jorge Stanley Albaitero, popolarmente noto come Paco Stanley, è ricordato per il suo carisma e il suo umorismo, qualità che lo hanno reso uno dei piloti più amati del Messico. Tuttavia, prima della sua tragica morte, una serie di eventi con Emilio Azcárraga Milmo, il potente proprietario di Televisaculminò con la sua partenza da questa influente compagnia televisiva.

Foto: Facebook/Enrique Sefarad Olmedo

Secondo varie testimonianze, compreso il libro La mia verità di Jorge Gil, amico di Stanley, L’incidente che ha causato la sua partenza ha avuto origine da uno scherzo fatto nei confronti di Azcárragacosa che non gli piacque molto.

Durante un incontro casuale presso le strutture di Televisa, Stanley presentò una donna sconosciuta come sua moglie davanti all’uomo d’affari. Azcárraga l’ha salutata affabilmente, ma poi l’autista ha rivelato che era tutto uno scherzo cominciando a ridere, cosa che lasciò Emilio “El Tigre” visibilmente turbato. Questo evento è ricordato come l’inizio del veto che portò il conduttore a cercare rifugio presso TV Azteca nel 1997.

Prima di questo incidente, Paco Stanley iniziò la sua carriera negli anni ’70 alla radio e su Televisa, dove presentò il programma La nostra gente. Il suo successo è stato innegabile, culminato negli anni ’90 con programmi come Vieni! E Portalo via.

Stanley era una delle figure della TV messicana

Alla fine del 1997, la sua emigrazione a TV Azteca fu una sorpresa per molti, data la ferma politica di esclusività di Televisa. A quei tempi, cambiare emittente televisiva o addirittura avere una relazione con l’altro, già appartenente all’una, era considerato un tremendo tradimento.

Anche il cambio al vertice di Televisa ha giocato un ruolo cruciale. Dopo la morte di Emilio Azcárraga Milmo nel 1997, suo figlio Emilio Fernando Azcárraga Jean ha assunto il controllo. Nel documentario The Show, cronaca di un omicidio, Pepe Cabello rivela le circostanze esatte del licenziamento di Stanley. Secondo Cabello, l’autista è stato informato della sua partenza via fax.

“Vedo che la faccia di Paco cade mentre legge un fax, si gira a guardarmi e vedo la sua faccia da enchilado… ma sul serio da enchilado”, ha commentato Cabello. Ha continuato descrivendo come Stanley, visibilmente commosso, ha chiesto al suo partner Benito Castro di salutarlo perché “questo è il tuo ultimo spettacolo”.

Il sanguinoso omicidio di Paco Stanley è uno degli eventi più violenti perpetrati contro un personaggio pubblico; Ha scioccato la società messicana e fino ad oggi rimane un mistero (Foto: Archivio)

Ha ulteriormente dettagliato l’indignazione di Stanley: “Pensi che me lo merito? Che mi mandino via con un maledetto fax; “Dopo quello che ho significato per questa azienda, dopo quello che le ho dato per guadagnare?”.

La brusca partenza di Stanley da Televisa non solo ha lasciato un segno nella sua carriera, ma ha anche segnato una pietra miliare nella rivalità tra le due principali emittenti televisive messicane. Il suo rapido adattamento a TV Azteca e il continuo successo dei suoi programmi ha confermato la sua popolarità tra il pubblico messicano.

Il recente interesse per la sua vita e il suo lavoro, alimentato dalla serie di Primo Videofa rivivere il mistero attorno alla sua figura e agli eventi che portarono al suo tragico omicidio, nel giugno 1999. La serie Chi lo ha ucciso? rilascia nuovi episodi ogni venerdì.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Il film vincitore del BAFICI 2024 sarà presentato in anteprima a Buenos Aires