Perché Taylor Swift non viene in Spagna da 13 anni?

Perché Taylor Swift non viene in Spagna da 13 anni?
Perché Taylor Swift non viene in Spagna da 13 anni?

La legione spagnola degli Swifties sta per soddisfare uno dei loro più grandi desideri: condividere tempo e spazio con Taylor Swift. La cantante americana, che ha più fan al mondo, darà due concerti al Santiago Bernabéu il 29 e 30 maggio 2024.

Saranno due appuntamenti unici. Si prevede che fan provenienti da tutto il Paese e alcuni dall’estero si recheranno a Madrid per prendere parte all’Eras ​​Tour, un tour monumentale iniziato nel 2023 e che si concluderà alla fine dell’anno dopo aver visitato praticamente ogni angolo del pianeta.

Un concerto è stato cancellato nel 2020

L’arrivo di Taylor Swift in Spagna interromperà una tendenza negativa per l’artista, che non mette piede sul suolo spagnolo da 13 anni. La Swift è stata molto attiva in tutto questo tempo ma dal 2011, quando ha cantato da sola davanti a 4.000 persone, non è più stata in Spagna per tenere un altro concerto.

Il cantante è cresciuto molto dal 2011

JULIEN DE ROSA/AFP

Il motivo non è altro che la pandemia di coronavirus. Swift sarebbe stata una delle star confermate del Mad Cool 2020, un concerto che avrebbe segnato il suo ritorno in Spagna dopo sette anni di esibizioni in tutto il mondo. Sfortunatamente per l’esercito di Swiftie, quell’evento fu cancellato e non fu mai più preso in considerazione.

Ora, con Taylor Swift che è diventata una delle superstar della musica mondiale, il Pazzesco e qualsiasi festival è troppo piccolo per lei e sarà protagonista assoluta di due rappresentazioni al Bernabéu davanti a 65.000 persone. Inizialmente sarebbe dovuto essere un solo concerto, ma la richiesta era tale che il cantante ha deciso di farne un altro.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV “È venuta in Cile senza sapere di essere incinta” — FMDOS
NEXT Il commovente messaggio di una delle figlie di Nicole Neumann alla madre poco dopo il parto: “Che possiamo vivere felici”