Lucero Mijares, la voce che sfida le critiche

Lucero Mijares, la voce che sfida le critiche
Lucero Mijares, la voce che sfida le critiche

Nel gennaio 1997, due delle celebrità più importanti dello spettacolo si sono sposate in Messico: Lucero Hogaza León e Manuel Mijares. Il matrimonio ha avuto luogo il 18 gennaio presso il Colegio de las Vizcaínas, situato nel centro storico di Città del Messico, ed è stato trasmesso in televisione e condotto da Silvia Pinal. “È stato un peccato!”, dice Lucero Mijares (Città del Messico, 19 anni), figlia più giovane della famosa ex coppia. Lucerito o Il bambino, Come è popolarmente conosciuto, gli ci è voluto molto tempo per capire quanto fossero famosi i suoi genitori e cosa significassero per un’intera generazione. Lo racconta con umorismo. “Quasi non uscivamo, proprio per questo. Ma quando andavamo a mangiare tutti insieme, era pazzesco”, dice The Baby per un canale YouTube. “La gente veniva a chiedere delle foto e non capivo perché non le chiedessero ad altre persone.” Aggiunge di aver finito di assimilarlo solo pochi anni fa, quando aveva 16 anni. “Il mio nome è un marchio”, ammette.

Nel 2024 il programma sarà presentato in anteprima Gioco vocale, a cui partecipano cantanti rinomati che gareggiano contro i propri figli in sfide legate alla musica. Lucerito ha partecipato con suo padre Manuel Mijares. In X, ex Twitter, spiccano piccoli frammenti video, tratti dal programma, dove Lucero Mijares dimostra il motivo dell’elogio della sua voce. “Hai un talento per il canto e una voce impressionante”, gli ha detto Yordi Rosado nel suo programma radiofonico. Con un sorriso e tanta umiltà, Lucero ringrazia. Sono diversi gli ostacoli che la giovane star deve superare per stabilire l’abbinamento tra il suo nome e la sua immagine. Ancora oggi dire “Lucero Mijares” viene interpretato nell’immaginario collettivo come un riferimento ai suoi genitori.

Questi brevi video hanno messo Lucerito sulla bocca di tutti e alcuni, fraintendendo il suo atteggiamento rilassato e amichevole, hanno parlato con troppa sicurezza e hanno superato le loro parole. Il talento della giovane attrice e cantante è stato brevemente messo in ombra da alcune battute controverse sul suo aspetto fisico. Lucero, madre, è uscita per difendere la figlia in X; Mijares, padre, ha fatto lo stesso. Il bambino sembrava calmo. “Odio quello che dicono di me”, ha detto alla stampa.

Essere un discendente di personaggi famosi e celebrità non è facile, vengono addirittura incasellati come tali nepobabies, termine generalmente utilizzato in modo dispregiativo per indicare coloro che hanno ottenuto il riconoscimento nella professione che i genitori esercitano solo perché sono loro figli e non perché abbiano effettivamente un talento per essa. Lucero Mijares partecipa, oltre al programma Gioco vocale, nella commedia El Mago, uscita nel giugno dello scorso anno. È ancora nei cartelloni dei teatri di Città del Messico per la buona accoglienza che ha avuto tra il pubblico. La bambina ha già dimostrato di avere talento, riconosce che la sua posizione è privilegiata, ma che non ne abusa. Si muove nelle acque turbolente dello spettacolo con carisma, ma la figlia dell’ex coppia più famosa d’America ha ancora molta strada da fare.

Iscriviti alla newsletter di EL PAÍS Messico e a canale whatsapp e ricevere tutte le informazioni chiave sugli eventi attuali in questo paese.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV La cantante colombiana ha detto di avere una grande amicizia con Nodal e hanno parlato anche di sposarsi: “avevamo molta chimica”
NEXT mini ultra XS, fiori e altro ancora