“French Blonde”, il cocktail preferito di Taylor Swift per brindare ai suoi concerti a Madrid

“French Blonde”, il cocktail preferito di Taylor Swift per brindare ai suoi concerti a Madrid
“French Blonde”, il cocktail preferito di Taylor Swift per brindare ai suoi concerti a Madrid

Taylor Swift torna a Madrid 13 anni dopo. L’interprete di scrollalo di dosso, storia d’amore O Sapevo che saresti stato un problema da quando sei entrato si prepara a riempire per due sere di seguito i quasi 85.000 posti del Bernabéu, niente a che vedere con i 4.000 presenti a quel già lontano primo concerto nella capitale della Spagna. E il suo giro Il Giro delle Ere è stato classificato come uno shock economico, chiamato swiftonomics dalla Federal Reserve americana, che investirà fino a 20 milioni di euro nel settore dell’ospitalità di Madrid, con il 100% di occupazione degli hotel nelle vicinanze dello stadio. È emerso addirittura che l’artista soggiornerà all’Hotel Villamagna, precisamente in una lussuosa suite, di cui sicuramente approfitterà per rilassarsi e sorseggiare un bicchiere di French Blonde, il suo cocktail preferito.

Questo drink, a base di gin e pompelmo, è stato scelto per essere brindato in occasione di una particolare ‘girls’ night’ che la Pennsylvaniana ha celebrato lo scorso gennaio al ristorante Rye di Leawood (Kansas). Si tratta di una ricetta arricchita con ingredienti come il liquore ai fiori di sambuco del marchio francese St-Germain, il vino aromatizzato Lillet Blanc e il bitter al limone.

Il sapore brillante e fruttato del pompelmo è il protagonista principale al primo sorso di un French Blonde. All’assaggio, questo cocktail rivela elementi floreali del liquore al sambuco, con un finale fresco e sofisticato, con un certo sapore agrodolce dovuto alla miscela di vino e agrumi. Si serve freddo, anche se non ghiacciato; dolce, senza essere stucchevole; e secco, con note di ago di pino o ginepro, la cui forza varia a seconda del gin. Tutto ciò rende French Blonde la bevanda ideale per ogni periodo dell’anno. Per il rapide!

Come preparare la bionda francese

  • 30 ml di gin secco
  • 60 ml di succo di pompelmo
  • 60 ml Lillet Blanc (o vino dolce fruttato equivalente)
  • 15 ml di liquore ai fiori di sambuco
  • 1 spruzzata di limone amaro
  • Buccia di pompelmo
  1. Mescolare tutti gli ingredienti in uno shaker
  2. Aggiungi ghiaccio e agita bene
  3. Filtrare il composto in un bicchiere e decorarlo con la scorza di pompelmo.

Taylor Swift, una potenziale cuoca

La verità è che Taylor Swift, oltre a bere cocktail raffinati, è anche una vera appassionata di pasticceria. L’artista, infatti, ha utilizzato più volte i social network per condividere le sue creazioni. La prima, nel 2014, a mostrare una ricetta di pasticcini da tè scritta di suo pugno e, più recentemente, nel 2020, quando ha caricato su Instagram una foto dei suoi panini alla cannella con questo commento: “quando sei orgoglioso dei tuoi panini, tu pubblicarlo su Internet.”

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Il film vincitore del BAFICI 2024 sarà presentato in anteprima a Buenos Aires