Questi sono i 3 cantanti vallenato colombiani che guadagnano più soldi per concerto

Questi sono i 3 cantanti vallenato colombiani che guadagnano più soldi per concerto
Questi sono i 3 cantanti vallenato colombiani che guadagnano più soldi per concerto

Con la morte del maestro Omar Geles, venne alla luce che il compositore, che secondo gli amici artisti era ormai più concentrato a dare spettacoli dal vivo che a creare canzoni, chiedeva circa 60 milioni per ogni esibizione. Ma, anche se per alcuni questo valore potrebbe essere troppo alto, il creatore di “The Paths of Life” era ben lungi dall’essere quello che ha ricevuto di più tra i cantanti vallenato colombiani.

Gli artisti di Vallenato hanno molti spazi in cui vendono i loro spettacoli, tra cui spiccano non solo le loro presentazioni a pagamento per i fan, ma anche gli spettacoli commissionati da sindaci e governatorati, principalmente sulla costa atlantica colombiana o le loro presentazioni tenute fuori dal paese.

Omar Geles si era esibito proprio a Miami qualche mese fa, quindi sia lui che molti di questi artisti non hanno gestito le tariffe in pesos colombiani, ma nemmeno in dollari. Alcuni di loro gestiscono addirittura i tassi di questa valuta estera e quello che fanno è fare degli “sconti” quando appariranno in Colombia, dove la moneta è più svalutata.

Molti artisti iniziano chiedendo circa 5 milioni di pesos e poi possono arrivare a 20 milioni, come nel caso di Ana Del Castillo, come spiegato in un articolo di Infobae, pubblicato giorni fa.

Ma i tre artisti citati qui sotto guadagnano più di 100 milioni ciascuno. Il che è comprensibile, considerando che non sono grandi solo in diversi paesi dell’America Latina, ma anche in Europa e alcuni anche in paesi lontani come Israele.

Chi sono i tre cantanti vallenato colombiani che guadagnano di più per esibizione?

Innanzitutto c’è Carlos Vives, il cantante colombiano di vallenato che fonde da molto tempo il genere con la musica pop e che è riuscito a posizionare i suoi successi di vallenato, pop e reggaeton in più paesi. Fa pagare 1.000 milioni di pesos per presentazione.

Anche Silvestre non se la passa male, visto che essendo un artista che non solo può essere considerato una rockstar vallenato ma anche un esponente che ha ottenuto successi reggaeton con artisti come Farruko, Nicky Jam e Maluma, può guadagnare più di 150 milioni di pesos. E a volte, fino a 280 milioni.

Al terzo posto c’è Jorge Celedón, un’altra star del genere che ha visitato Israele l’anno scorso e che nelle ultime settimane ha avuto importanti presentazioni in territorio messicano. Questo riferimento colombiano del genere e interprete di canzoni come “Cuatro rosas” e “La vivir”, potrebbe risparmiare 120 milioni per ogni esibizione.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Il film vincitore del BAFICI 2024 sarà presentato in anteprima a Buenos Aires