Il padre di Miguel Trauco difende il figlio dopo le accuse di Karla Gálvez: “Non è abbastanza quello che gli mandi?”

Il padre di Miguel Trauco difende il figlio dopo le accuse di Karla Gálvez: “Non è abbastanza quello che gli mandi?”
Il padre di Miguel Trauco difende il figlio dopo le accuse di Karla Gálvez: “Non è abbastanza quello che gli mandi?”

Il padre di Miguel Trauco risponde a Karla Gálvez. | Composizione/Informazioni

Don Miguel, padre del calciatore Miguel Trauco, si è fatto avanti per parlare delle recenti accuse di Karla Gálvez, ex nuora e madre dei suoi nipoti, che aveva reso pubbliche alcune conversazioni WhatsApp in cui l’atleta e i suoi parenti hanno utilizzato espressioni forti contro di lui.

In un’intervista ad América Noticias, il padre del difensore della nazionale peruviana ha espresso il suo disappunto per la posizione della donna. “Sono molto deluso da ciò espone solo a sua discrezione“, ha dichiarato in una conversazione con l’équipe del programma televisivo.

Sebbene fosse riluttante ad approfondire i termini e i commenti rivolti al creatore del contenuto, ha spiegato: “Guarda, non posso commentarlo perché approfondirebbe il problema.”

Karla Galvez. Instagram/@karlita.galvezf

In questo senso ha anche menzionato questo Non ha avuto contatti con i suoi nipoti, anche se non ha chiarito se ciò fosse dovuto ad una decisione di Gálvez. Inoltre, ha confermato che il calciatore non tornerà presto in Perù a causa dei suoi impegni di lavoro presso il club del Criciúma.

“È molto mortificato. “Quello che ti manda, pensi che non sia abbastanza?”, ha detto Don Miguel riferendosi al sostegno finanziario che Miguel Trauco fornisce.

Dopo le prime accuse di Karla Gálvez, Miguel Trauco ha rivelato che paga 5.300 dollari al mese per il mantenimento dei figli.

Questa cifra, che rappresenta una cifra significativa, cercherebbe di dimostrare che il calciatore sta adempiendo alle sue responsabilità paterne, negando così le accuse di essere un padre assente.

Miguel Trauco rivela quanti soldi dona mensilmente alla madre dei suoi figli. | Composizione/Informazioni

“Panchito, non è che io abbia vecchi pensieri, è solo che sono stanco di essere vittima di bullismo, dice che non ha i soldi per pagare un extra per la scuola, ma ha i soldi per viaggiare settimanalmente a Tarapoto per festeggiare “, ha detto sui social network.

Karla Gálvez ha risposto con forza alle accuse del il calciatore Miguel Trauco, che l’aveva descritta come “cattiva madre” e ha sottolineato che era una persona interessata. La donna ha annunciato che avrebbe intrapreso un’azione legale per difendere la sua reputazione, secondo il programma televisivo ‘Amor y Fuego’.

Nelle sue dichiarazioni pubbliche ha sottolineato che la sua priorità non sono i soldi dell’atleta, ma piuttosto garantire una buona qualità di vita ai suoi eredi. Ha assicurato che svolgerà un ruolo attivo nella loro educazione e nel mantenimento quotidiano, sottolineando il suo impegno nei confronti delle sue responsabilità genitoriali.

Karla Gálvez smentisce Miguel Trauco e assicura che si spende anche per i suoi figli. | Willax

“Mi dedico 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Ad un certo punto dice ‘lei per i fine settimana a Tarapoto’, quindi che me lo mostri, che venga a vedere come vivono i suoi figli, che vada a chiedere a scuola che razza di ragazzi sono i miei figli. “I miei figli vivono da soli con me, non ho una tata, non ho un autista, li porto agli allenamenti”, ha detto.

Di fronte alle crescenti polemiche, la giovane ha deciso di agire legalmente nei confronti Trauco e ha rilasciato una dichiarazione in cui ha espresso che non tollererà più calunnie da parte del calciatore o della sua famiglia.

“La qualità di vita che ha e mantiene, la devono avere i suoi figli (…) Ha dovuto pagare la gita scolastica perché io avevo già pagato il viaggio in Brasile, eravamo in vacanza a febbraio e ho pagato, lì Sono tante le cose che pago “Non dico mai di no, alcune cose le pago io”, ha aggiunto.

Questo conflitto pubblico ha catturato l’attenzione di vari media e del pubblico, che seguono da vicino l’evoluzione del caso. La madre dei figli del giocatore di baseball è determinata a proteggere la stabilità e il benessere dei suoi figli, oltre a difendere il suo onore e i suoi diritti di madre.

Karla Gálvez e Miguel Trauco si sono separati nel 2019.

La separazione tra Miguel Trauco E Karla Galvez È diventato pubblico nel 2019 dopo che il calciatore è stato visto con la modella Valeria Roggero a Milano, in Italia. Il programma di Magaly Medina ha presentato immagini catturate dai residenti peruviani in quella città.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Il film vincitore del BAFICI 2024 sarà presentato in anteprima a Buenos Aires