Madonna, denunciata dai fan per aver iniziato tardi i suoi concerti

Madonna, denunciata dai fan per aver iniziato tardi i suoi concerti
Madonna, denunciata dai fan per aver iniziato tardi i suoi concerti

Dire che si accumulano brutte notizie per la ‘Regina del Pop’ sarebbe vero, ma va anche notato che le polemiche sono state una parte importante, e anche oscura, della lunga ombra che ha steso il mito del Pop. Madonna. Se pochi giorni fa era notizia che l’artista era stato querelato da un fan – un certo Justen Lipeles – che aveva manifestato legalmente il suo disaccordo con la contenuti “pornografici” eccessivi che, a suo avviso, ha occupato gli spettacoli di Madonna, ora deve affrontare un’altra denuncia. Il motivo: è in ritardo per i concerti.

Si tratta di una causa collettiva che viene dai suoi seguaci e che trova in questo la mano operativa Michael Fellows, che è l’uomo che ha presentato la denuncia. È stato TMZ che ha fatto trapelare i documenti legali, la cui ricezione è stata l’ennesima fiammata nell’incendio mediatico che ne sta derivando Il giro delle celebrazioniil tour in cui l’artista fa i suoi numerosi ritorni.

Una difesa surreale

La risposta di Madonna a tale accusa è stata ancora più rivelatrice: presuppone che, infatti, gli spettacoli non inizino all’orario indicato sul bigliettoma questa è una cosa senza importanza perché, in realtà, tutti I suoi “veri” fan sanno che lei inizia “sempre” “molto dopo l’orario previsto”.. Insomma, l’orario in cui viene indicata la partenza “non è indicativo di quando salirà effettivamente sul palco”, ma è piuttosto indicativo.

“Se un fan conosce abbastanza la storia dei miei concerti da sapere che le esibizioni durano due ore e quindici minuti, quel fan sicuramente sa che Madonna di solito sale sul palco molto dopo l’orario previsto per l’evento (dopo un atto di apertura, transizione di scena, ecc.)”, si legge nei documenti trapelati, aggiungendo poi che, sebbene ci voglia più tempo per iniziare, “suona fino a tarda notte.”

Né il ritardo nel dare il via libera allo spettacolo, né la questione dei contenuti “pornografici”, sono gli unici temi che hanno generato polemiche nel suo tour. Nella causa intentata da Lipeles, alla quale ha avuto accesso L’esplosionesono stati accusati anche l’artista e il promotore violazione del contratto scritto, pubblicità ingannevole, false dichiarazioni negligenti, stress emotivo e rimuovere l’aria condizionata ad alta temperatura. Polemiche all’ombra della Madonna.

Segui il canale Diario AS su WhatsApp, dove troverai tutto lo sport in un unico spazio: le notizie del giorno, l’agenda con le ultime notizie sugli eventi sportivi più importanti, le immagini più belle, il parere dei migliori AS aziende, rapporti, video e un po’ di umorismo di tanto in tanto.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV È così che i Coldplay sono riusciti a ridurre le emissioni di CO2 di oltre la metà durante il loro ultimo tour mondiale
NEXT Magaly Medina e la sua opinione sul recente conflitto di Paolo Guerrero: “Sta pagando tutto con Ana Paula”