Consegnata la terza maglia di condanna del Challenge 2024 ad una squadra che già attendeva la notizia

Consegnata la terza maglia di condanna del Challenge 2024 ad una squadra che già attendeva la notizia
Consegnata la terza maglia di condanna del Challenge 2024 ad una squadra che già attendeva la notizia

I membri di Omega arrivano a casa dopo aver vinto la Sentencing and Wellness Challenge per discutere quale sarà la terza donna a ricevere la veste di condanna. Sebbene abbiano intenzione di portarlo in Alpha, alla fine decidono di passare di nuovo a Beta.

Gaspare viene scelto come emissario; così porta la scatola con il temuto indumento dentro a casa dei suoi avversari, dove la mette addosso a Karoline. La Super Umana accoglie la notizia con buon umore e promette di dare il meglio di sé nella Scatola Nera.
Vedi anche: Ecco come hanno ricevuto la Campanita del Desafío a Cali: i bambini hanno ballato al ritmo dell’inno di Omega!

Darlyn ha ringraziato Glock nella Sfida 2024 per essersi controllata di fronte agli attacchi di Karoline

Valentina ha ricordato che Karoline aveva insultato Glock dopo l’espulsione di Marlon, e Darlyn, capitano della squadra azzurra, ha sottolineato il suo atteggiamento: Hai avuto il tuo tempo per essere scortese con Gamma, ma è il tuo momento di far sparire quel passato. e che ti vedono come un concorrente. Grazie mille per essere rimasto qui.”

Glock ha risposto che si è sforzata di non rispondere alla sua rivale e di non cadere nei suoi giochi, poiché sa di essere molto conflittuale e vuole cambiare la sua immagine davanti al Paese.
Da non perdere: Foto: Questo ex partecipante a Desafío ha lavorato a La Fila, un programma di Caracol Televisión nel 2014

Marlon ha fatto piangere Glock al Challenge 2024?

Karoline ha detto che Glock trova la White Box un po’ difficile, in risposta, Marlon ha assicurato di essere più stressato con lei che con Darlyn che ha ripetuto più volte il brano.

A causa di ciò, L’ex sfidante Gamma non ha potuto nascondere il suo fastidio e ha fatto dei gesti, infatti, C’era una lacrima che non riuscì a trattenere e finì per asciugarsela velocemente dal viso.impedendo ai suoi compagni di notarlo.

Valentina è stata la prima a difenderla e ad assicurare che aveva fatto bene, mentre il capitano della squadra ha ricordato che in campo le aveva detto: “So che volevi che lo facessi più velocemente.”. La giovane si alzò dal luogo e se ne andò, intanto, Marlon ha aggiunto che è stata lei a chiedere loro di raccontarle le cose, ma così facendo si sente male, quindi ora non sa cosa fare.

Non perdere i capitoli di Una sfida ventennale
nelle serate Caracol Televisión o attraverso il ns segnale dal vivo
collegati dal lunedì al venerdì alle 20:00

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT I fan adorano il waifu di 2.5 Dimensional Seduction – Kudasai