Questo è il denaro che Aitana addebiterà per ogni concerto del suo “Alpha Tour”

Questo è il denaro che Aitana addebiterà per ogni concerto del suo “Alpha Tour”
Questo è il denaro che Aitana addebiterà per ogni concerto del suo “Alpha Tour”

Aitana trionfa sul palco dell’Icónica Santalucía Sevilla Fest (Leandro Wassaul / Europa Press)

La Spagna ha musicisti di fama internazionalesia sul piano più accademico che su quello più commerciale, essendo quest’ultimo soprattutto quello che attira un maggior numero di persone ad ascoltare gli artisti del nostro Paese che osano con un tournée internazionale. Dai fan più sfegatati a quelli semplicemente curiosi, partecipano a questi eventi, dove possono vedersi – e ascoltarsi – a vicenda. decine di migliaia di partecipanti Godetevi la musica che suonano.

Naturalmente lo è anche ottenere un afflusso di pubblico così massiccio, al di là dell’aspetto commerciale riservato a pochi. In caso di Aitana è uno di questi ultimi, essendo uno degli artisti con maggiore proiezione nazionale e internazionale della nostra industria musicale. Lo potevamo già vedere con l’inizio del tour corrispondente al loro terzo album, Alfacon due concerti di successo in Messico nel mese di marzo e potrà essere controllato nuovamente quest’estate. E proprio lì la cantante si esibirà nell’ultima parte del suo tour più di una dozzina di festival in Spagnacon due concerti finali a dicembre al Stadio Santiago Bernabeu.

La sua fama arriva a tal punto che in molti casi suscita una certa curiosità sapere come questa gli venga restituita. In termini economicidata la sua capacità di farlo attirare così tanti fan e del semplice prestigio Cosa significa avere il proprio nome sui manifesti. Questi dati sono molto difficili da calcolare poiché non si conosce l’importo che potrebbe essere addebitato. quanti soldi finisce davvero con se stessa -poiché ha una squadra e un’etichetta discografica alle spalle-, oltre al fatto che riceva altri proventi derivanti dalla pubblicità i diversi marchi con cui collabora.

In ogni caso, il programma Festa di Telecinco ha assicurato di averne un’idea approssimativa gli emolumenti che il cantante riceve per l’esecuzione di un concerto. Così, secondo quanto è stato possibile scoprire il team Emma Garcial’artista guadagnerebbe circa 150.000 euro per ogni datache con tutti i concerti che includerebbero il Tour Alfa 2024 supererebbe il due milioni e mezzo di euro.

Questi dati concordano con altri numeri rivelati dal programma Mediaset, in relazione al totale attivo da Aitana, e secondo le loro informazioni questo sarebbe nei dintorni cinque milioni di euroa cui abbiamo dovuto aggiungere il valore di a abitazione del valore di 800.000 euroun milione se si contano i soldi utilizzati per la ristrutturazione che l’artista ha effettuato al momento dell’acquisizione.

Aitana riempie il WiZink Center nel suo ultimo concerto in Spagna prima di continuare il suo tour attraverso l’America Latina.

Con tutto, e nonostante il fatto che la cantante avesse assicurato a marzo di esserlo molto entusiasta di ciò che era rimasto nel tourla verità è che l’ultimo anno ne ha avuti tempi davvero difficili per il cantante, sia a livello professionale che personale. A parte le sue relazioni, nel suo terzo album Aitana ha deciso dai una svolta alla tua immagine e mostrarsi in modo più maturo e audaceperdendo quel carattere ‘infantile’ al quale forse era stata associata nei suoi lavori precedenti.

Questa svolta gli è valsa qualcosa criticiche ha portato il cantante a protestare al gala di premiazione Premi stile Elle: “So che sto maturando per un altro motivo: il machismo non tollera l’ideale innocente e giovanile che molti hanno visto in mesenza rendersene conto, viene trasformato o, meglio, ‘rovinato’ diventare una donna”. Qualcosa che, però, non ha intaccato il suo lavoro, regalando performance tanto applaudite quanto quella a cui abbiamo potuto assistere. questo stesso fine settimana al Mallorca Live Fest.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT I fan adorano il waifu di 2.5 Dimensional Seduction – Kudasai