Le riprese de ‘Il Signore degli Anelli’ avevano i loro pericoli: ecco cosa è successo a Sean Astin (Sam) in ‘La Compagnia dell’Anello’

Le riprese de ‘Il Signore degli Anelli’ avevano i loro pericoli: ecco cosa è successo a Sean Astin (Sam) in ‘La Compagnia dell’Anello’
Le riprese de ‘Il Signore degli Anelli’ avevano i loro pericoli: ecco cosa è successo a Sean Astin (Sam) in ‘La Compagnia dell’Anello’

Alla fine de “Il Signore degli Anelli: La Compagnia dell’Anello”, i compagni si separano. Frodo Baggins lascia il gruppo da parte e si prepara a dirigersi a Mordor da solo. Il suo fedele amico Samwise Gamyi non è disposto a permetterlo. Mentre il suo amico è già sulla barca, Sam grida per poterlo accompagnare. Facendo orecchie da mercante alle argomentazioni di Frodo, entra nel fiume e affonda quasi all’istante.. Nuotare non rientra tra le abilità del coraggioso Hobbit, quindi il suo compagno è costretto a tuffarsi e a salvarlo. in extremis. Durante le riprese di quella scena, l’attore che interpreta Sam, Sean Astin, ha subito un incidente spettacolare, raccontato nei documentari Extended Edition del primo film.

Nel momento in cui Sean Astin si tuffa in acqua e colpisce il suolo, avverte un forte dolore al piede: “Ho guardato in basso e ho visto che faceva molto male”, commenta nel documentario. L’attore è uscito dall’acqua barcollante e con visibili gesti di dolore. Poi lo fecero sedere e diedero un’occhiata alla ferita. Il fatto è che Astin era caratterizzato come Sam, il che significa che le protesi erano state posizionate sui suoi piedi. Ciò non ha impedito all’oggetto appuntito di trafiggerlo. Lo hanno trattato come meglio potevano, ma si trovavano in una località remota, quindi è stato necessario evacuato in elicottero.

Nuovi film de Il Signore degli Anelli in arrivo

Peter Jackson non ha terminato il suo viaggio attraverso la Terra di Mezzo. Il regista neozelandese non andrà dietro le telecamere, ma Lui e il suo team stanno già lavorando a nuovi progetti cinematografici. Il primo di essi si intitola “Il Signore degli Anelli: La Guerra dei Rohirrim”, un anime ambientato quasi 200 anni prima degli eventi narrati nella trilogia originale. Poi arriverà “Il Signore degli Anelli: La caccia a Gollum”, un film live-action diretto e interpretato da Andy Serkis. Il terzo progetto è già stato confermato, ma non sono stati forniti dettagli.

Anteprima di “La Guerra dei Rohirrim”. il 13 dicembre solo nelle sale. “Caccia a Gollum” è previsto per il 2026.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT I fan adorano il waifu di 2.5 Dimensional Seduction – Kudasai