I Soprano a Gotham City? Il nuovo trailer oscuro della miniserie “Il Pinguino” di Max

“I Falcone si stanno ancora leccando le ferite. Sono distratti. Il loro mestiere è fare da esca per gli squali”, sono le parole dello stesso Oswald Cobblepot, il personaggio centrale della prossima serie Il pinguino che incarna a Colin Farrell davvero irriconoscibile e assumendo il ruolo cosa che ha già fatto Batman Di Matt Reeves con Robert Pattinson indossare il costume da vigilante di Gotham.

Il ritorno di uno dei più iconici acerrimi nemici di Batman è lo spin-off dello stesso film di Reeves del 2022 e la sua trama inizierebbe proseguendo gli eventi che sarebbero accaduti immediatamente dopo la visione del film, quindi dopo la morte di Carmine Falcone (Giovanni Turturro) è successo un vuoto di leadership nella potente organizzazione criminale che controllava e Cobblepot è pronto a sfruttare l’opportunità.

Una guerra per il potere è iniziata nel mondo sotterraneo di Gotham, malgrado il tono della miniserie È oscuro, cupo, machiavellicoseguendo lo stile proprio del film, è inevitabile anche pensare ad una delle grandi serie della storia della televisione, I Soprano. Ecco come lo ha appena certificato il secondo trailer rilasciato da Max.

Nel trailer abbiamo anche la presenza di un rivale anch’egli determinato a prendere il controllo della malavita della città. È Sofia Falcone, la figlia del defunto boss mafioso (e interpretata da Cristina Milioti), irrompendo con intenzioni sibilline: “Sono la figlia di Don Falcone ma è morto. La famiglia crede che io sia fragile e non lo sono.”“. C’è l’avviso.

Il pinguino Sarà una miniserie di otto episodi, i primi tre diretti da Craig Zobeldalla serie Cavalla di Easttowne con Matt Reeves questa volta in veste di produttore e supervisore, e fa parte del sigillo di Elseworldscome i lungometraggi di burlone e il successivo Joker: Folie a Deux diretto da Todd Phillipse interpretato Joaquin Phoenixvale a dire, la serie di progetti che correrebbero paralleli al DC Extended Universe ufficialeseguendo il proprio corso.

La data esatta di uscita sulla piattaforma non è stata ancora rivelata, ma sarà a settembre. Quindi non c’è niente di meglio che scoprire o dare un’altra occhiata al nuovo trailer per cercare di accorciare l’attesa e, guarda caso, offrire ai follower e ai fan qualcosa in più sull’universo di Gotham sviluppato su proposta di Matt Reeves, dato che il seguito di Batman Non ci raggiungerà prima dell’ottobre 2026.

Vuoi essere aggiornato con tutte le ultime novità su film e serie? Iscriviti alla nostra newsletter.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT I fan adorano il waifu di 2.5 Dimensional Seduction – Kudasai