La storia di quattro fratelli gemelli che si scambiarono alla nascita e che lo scoprirono 25 anni dopo: ora su Netflix

La storia di quattro fratelli gemelli che si scambiarono alla nascita e che lo scoprirono 25 anni dopo: ora su Netflix
La storia di quattro fratelli gemelli che si scambiarono alla nascita e che lo scoprirono 25 anni dopo: ora su Netflix

In diverse occasioni, la realtà supera la finzione. Nel 2014 il programma ‘Il settimo giorno’ ha rivelato la sorprendente storia di due coppie di gemelli che erano stati scambiati accidentalmente alla nascita e che per 25 anni erano cresciuti nella famiglia sbagliata.

Secondo i criteri di

Questo fatto è così sorprendente che Netflix presenterà in anteprima il 20 giugno 2024 “Brothers by Accident”, un documentario che racconta la storia di questa coppia di gemelli.

Nel programma Caracol hanno dimostrato che tutto è iniziato nel luglio 2014, quando Laura Vega, un’amica intima di Jorge Enrique Bernal Castro, visitò una macelleria a sud di Bogotá e rimase sorpresa nel rendersi conto che l’ariete somigliava proprio al suo amico Jorge Enrico Bernal Castro. Inizialmente pensava addirittura che fosse Jorge, ma scoprì che il suo nome era William.

Laura ha subito detto a Jorge di aver visto qualcuno proprio come lui. All’inizio non gli diede molta importanza. ma Laura non ha lasciato da parte questo problema e ha scattato una foto a William e l’ha inviata a Jorge.

Vedendo la somiglianza tra i due, Jorge, 25 anni e studente di ingegneria meccanica, ha deciso di cercare William Cañas Velasco su Facebook. Ma fu ancora più sorpreso quando vide una foto di William con suo fratello Wilber, che era identico a Carlos, il presunto gemello di Jorge.

Pensò che le coincidenze fossero troppe e grazie a Laura i due si scambiarono i numeri di telefono e si incontrarono al Parque Lourdes di Bogotà.

L’incontro confermò i loro sospetti: Jorge e William erano gemelli separati alla nascita. Poco dopo, i due gruppi di fratelli si incontrarono e, in mezzo alla sorpresa e all’eccitazione, scoprirono di aver vissuto la loro vita con le famiglie sbagliate.

L’errore di un’infermiera li ha separati dalle loro famiglie

La confusione è nata nell’Ospedale Materno e Infantile di Bogotà, dove William e Jorge sono nati il ​​21 dicembre 1988. Il giorno dopo, Wilber e Carlos nascono a Vélez, Santander.

Carlos è stato trasferito nello stesso ospedale di Bogotá a causa di complicazioni mediche. Sulla scena, i braccialetti identificativi dei bambini sono caduti; un’infermiera li ha indossati in modo errato, incrociando i bambini.

Le famiglie, senza sospettare nulla, portavano a casa i neonati sbagliati e allevavano i figli degli altri come se fossero propri. Jorge e Carlos sono cresciuti a Bogotá, mentre William e Wilber vivevano in una zona rurale di Santander.

DANIELA LARRARTE ASAAD

EDITORIALE AMBITO DIGITALE

TEMPO

Più notizie

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT I fan adorano il waifu di 2.5 Dimensional Seduction – Kudasai